Home > News > Sondaggio rileva che il gioco NFT potrebbe diventare un’alternativa al lavoro tradizionale

Sondaggio rileva che il gioco NFT potrebbe diventare un’alternativa al lavoro tradizionale

  • Un recente sondaggio condotto da Balthazar ha rilevato che gli utenti stanno prendendo in considerazione l'idea di rivolgersi ai giochi NFT per guadagnarsi da vivere
  • Il CEO di Balthazar ha affermato che i giocatori potrebbero potenzialmente guadagnare lo stesso o anche di più di quanto guadagnano attualmente

In quello che è un segno della crescente utilità degli NFT, il rapporto inaugurale "Community Insights" della piattaforma di gioco NFT Balthazar ha scoperto che i giocatori che partecipano a giochi basati su NFT potrebbero potenzialmente lasciare il loro lavoro nella vita reale per diventare giocatori a tempo pieno.

Il recente sondaggio, che ha coinvolto 1.103 partecipanti (tra giocatori attuali e quelli non ancora in gioco), è stato condotto nelle Filippine. Il 32% degli intervistati ha confermato che lascerebbe direttamente il lavoro o considererebbe di lasciarlo se potesse giocare ai giochi NFT come fonte di reddito alternativa.

D'altra parte, il 59% degli intervistati ha affermato che, sebbene parteciperebbe ai giochi a tempo pieno, avrebbe comunque altri lavori.

I giochi NFT sono potenzialmente più remunerativi

Il CEO di Balthazar John Stefanidis non è stato particolarmente sorpreso dai risultati. Crede che siano realistici, soprattutto perché gli utenti potrebbero ottenere un guadagno uguale o addirittura maggiore a quello attuale una volta diventati giocatori a tempo pieno.

"Non sono sorpreso da questi risultati perché, proprio come noi, la nostra community è incredibilmente entusiasta del futuro dei giochi NFT e delle potenziali opportunità di guadagno offerte da Balthazar. Amano i giochi play-to-earn e molti sono pronti a smettere i loro altri lavori per giocare ai giochi NFT, poiché potrebbero potenzialmente guadagnare lo stesso, se non di più", ha detto.

Fedele alla convinzione di Stefanidis, il sondaggio ha anche rivelato che il 66% delle persone avrebbe bisogno di guadagnare almeno 42$ al giorno per considerare di lasciare il lavoro. Poco più della metà di loro (55%) ha affermato che avrebbe bisogno di guadagnare tra 1$ e 20$ per abbandonare l'attuale occupazione.

Queste cifre sono ragionevoli in quanto è stato riscontrato che i partecipanti al sondaggio guadagnano in media 16$ al giorno.

La spinta a considerare il gioco NFT una seria opzione di "lavoro" è stata osservata anche da Luis Buenaventura di YGG Pilipinas. Buenaventura ha recentemente dichiarato a CoinTelegraph che gli utenti stanno considerando entrate alternative da iniziative legate alle criptovalute e non solo da giochi play-to-earn.

"Guadagnare dai giochi e guadagnare dalla produzione agricola non sono attività che si escludono a vicenda e vediamo molti dei nostri membri di maggior successo fare entrambe le cose".

Ha aggiunto che a lungo termine, la traiettoria del coinvolgimento nei giochi P2E potrebbe solamente aumentare.

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.