Home > News > Questa settimana Biden firmerà ordine esecutivo per le criptovalute

Questa settimana Biden firmerà ordine esecutivo per le criptovalute

  • L'ordine esecutivo si concentrerà sui possibili impatti legali ed economici delle risorse digitali
  • L'approccio della Casa Bianca è stato oggetto di un attento esame negli ultimi giorni, con la preoccupazione che la Russia possa utilizzare le criptovalute per eludere le sanzioni economiche

Secondo quanto riferito, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden firmerà un ordine esecutivo sulle criptovalute questa settimana, portando potenzialmente ad avere un quadro per la regolamentazione delle risorse digitali.

I discorsi sulla regolamentazione delle criptovalute a livello di mercato sono in circolazione dallo scorso ottobre, quando il governo ha deciso di combattere l'allora crescente minaccia di criminalità informatica e ransomware. Ora, secondo un rapporto pubblicato ieri, Bloomberg afferma che l'ordine potrebbe essere firmato già domani.

Citando un individuo che ha familiarità con la questione ma che ha preferito rimanere anonimo, Bloomberg ha spiegato che l'ordine esecutivo chiederebbe al Dipartimento di Giustizia insieme ad altre agenzie governative per studiare i possibili impatti legali, economici e sulla sicurezza nazionale delle risorse digitali.

L'ordine definirà anche una scadenza di 180 giorni per il rilascio di rapporti sul ruolo delle criptovalute nel " futuro del denaro", secondo Reuters.

"Potremmo vedere un cambiamento significativo nella politica in 180 giorni. Questo è un probabile passo verso la creazione di una valuta digitale della banca centrale", ha osservato la fonte.

Bloomberg ha affermato che la direttiva della Casa Bianca imporrà alle agenzie del governo federale di presentare rapporti sullo stato di avanzamento dell'azione sui token digitali. Alla fine, la Casa Bianca prevede di definire gradualmente responsabilità specifiche per le agenzie, inclusi il Dipartimento del Commercio e il Dipartimento di Stato.

In che senso regolamentazione?

Negli ultimi giorni, si è diffusa la speculazione su quale ente governativo otterrà probabilmente il potere di regolamentazione sulle criptovalute.

Sebbene ciò non sia chiaro, la direttiva di Biden probabilmente nominerà un nuovo timone normativo per il mercato delle criptovalute. Alcuni suggerimenti indicano che il Presidente potrebbe selezionare un nuovo ente per esercitare la supervisione generale sulle agenzie, tra cui SEC, CTFC, OCC e FinCEN.

Tuttavia, alcuni ambienti, tra cui il commissario della SEC Hester Pierce, ritengono che l'introduzione di una nuova presenza normativa in un sistema normativo già "frammentato" non dovrebbe avere la precedenza.

Intenso controllo sulle criptovalute rispetto alle sanzioni

La pressione è aumentata sull'amministrazione Biden per fornire chiarezza normativa nel settore in forte espansione delle criptovalute. L'attenzione alla gestione delle criptovalute da parte della Casa Bianca è diventata ancora più intensa nelle ultime settimane, poiché sono aumentate le preoccupazioni sul potenziale utilizzo delle valute digitali da parte di organizzazioni e individui russi per aggirare le sanzioni.

La scorsa settimana, senatori tra cui Elizabeth Warren e Sherrod Brown hanno scritto al segretario al Tesoro Janet Yellen per esprimere preoccupazione per il fatto che l'industria delle criptovalute potrebbe non "adempiere alle proprie responsabilità" per ottenere il pieno rispetto delle sanzioni economiche.

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.