Home > News > Processore di pagamenti Bitcoin BitPay aggiunge il supporto per Apple Pay

Processore di pagamenti Bitcoin BitPay aggiunge il supporto per Apple Pay

I titolari di BitPay Mastercard possono ora trasformare le loro criptovalute in dollari con uno smartphone

Il pioniere dell’elaborazione dei pagamenti blockchain, BitPay, ha annunciato venerdì l’aggiunta del supporto per Apple Pay. I titolari di Mastercard prepagate BitPay negli Stati Uniti possono ora aggiungere la loro carta ad Apple Wallet e spendere criptovalute con Apple Pay.

Dal 2011, BitPay ha trasformato il modo in cui le persone detengono, inviano e ricevono denaro, consentendo ad esempio pagamenti senza confini in criptovaluta. Il portafoglio BitPay e la carta prepagata BitPay consentono ai clienti di trasformare le loro risorse digitali in dollari e di spenderle in decine di migliaia di aziende diverse.

I titolari di BitPay Mastercard possono ora effettuare acquisti sicuri nei negozi, online e nelle app dopo l’annuncio del supporto per Apple Pay. Inoltre, i clienti che stanno ancora aspettando la consegna della loro carta in plastica possono iniziare a spendere immediatamente aggiungendo la loro carta virtuale ad Apple Wallet tramite l’app BitPay Wallet.

Il CEO di BitPay, Stephen Pair, ha commentato: “Abbiamo migliaia di clienti dell’app BitPay Wallet che utilizzano la BitPay Card che sono sempre alla ricerca di nuovi posti e modi per spendere le loro criptovalute. L’aggiunta di Apple Pay e presto di Google e Samsung Pay rende facile e conveniente utilizzare la carta BitPay in più luoghi, dagli articoli quotidiani agli acquisti di lusso”.

Pagare con Bitcoin e altre criptovalute è diventato più facile, sicuro e veloce che mai tramite BitPay, con Bitcoin coinvolto nella stragrande maggioranza dei pagamenti elaborati dalla società di pagamenti in criptovalute, secondo le statistiche pubblicate lo scorso anno. Oltre a Bitcoin, l’app BitPay Wallet attualmente supporta Ethereum, Bitcoin Cash e le stablecoin legate al dollaro USDC, BUSD, GUSD e PAX.

La carta BitPay può essere utilizzata per acquistare istantaneamente carte regalo in negozio o online presso centinaia di rivenditori e può essere utilizzata ovunque nel mondo in cui è accettato l’addebito Mastercard. Oltre alla sua utilità per i pagamenti online, i clienti possono utilizzare la carta BitPay per prelevare contanti agli sportelli automatici.

BitPay ha presentato una domanda all’Ufficio statunitense del Comptroller of the Currency a dicembre per istituire una BitPay National Trust Bank e, proprio la scorsa settimana, hanno annunciato che la compagnia di assicurazioni Generali avrebbe presto accettato pagamenti in criptovaluta per i premi delle polizze utilizzando BitPay.

BitPay prevede di aggiungere il supporto per Google Pay e Samsung Pay entro la fine del trimestre.

Etichette:
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.