Home > News > Polkadot (DOT) aumenta vertiginosamente con l’avvicinarsi dell’altseason

Polkadot (DOT) aumenta vertiginosamente con l’avvicinarsi dell’altseason

Polkadot (DOT) continua a sovraperformare il mercato nonostante il settore crypto complessivo sia in rosso. DOT è attualmente la criptovaluta con le migliori prestazioni tra le criptovalute top 10

Polkadot, dopo un’importante pompa di prezzo che ha portato il suo prezzo vicino a $20, ora ha iniziato a ritracciare lentamente. Tuttavia, la lenta e salutare discesa dei prezzi è stata interrotta da un ulteriore aumento di volume e da una spinta al rialzo. Polkadot sta ora combattendo per il ritracciamento Fib del 23,6%, che si trova a circa $ 16,70.

La prospettiva generale di DOT è molto rialzista, principalmente a causa dei suoi fondamentali. Se a ciò aggiungiamo l’emergente stagione degli altcoin, possiamo capire perché la criptovaluta ha fatto tali mosse. DOT è riuscito a guadagnare il 52,57% di settimana in settimana. Rispetto alle altre principali criptovalute, ha sovraperformato sia BTC che ETH, che hanno registrato una perdita del 7,29% e un guadagno di 18,65 nello stesso periodo, rispettivamente.

Al momento della scrittura, DOT è scambiato per $ 16,89, che rappresenta un aumento del prezzo dell’81,99% rispetto al prezzo del mese precedente.

DOT/USD

Polkadot (DOT) è uscito dal suo range di negoziazione il 28 dicembre e ha iniziato la sua corsa al rialzo. L’aumento dei prezzi apparentemente si è fermato appena sopra il segno di $10, ma poi ha sorpreso tutti salendo a quasi $20. Anche se DOT sembra essere in modalità ritracciamento al momento, sta facilmente superando ogni criptovaluta nella top 10 della capitalizzazione di mercato. DOT sta ora combattendo per il punto pivot di $16,70 e il risultato di questa lotta molto probabilmente ne segnerà il breve termine futuro.

DOT affronta una forte zona di resistenza dopo i $18 e fino al suo recente livello massimo di $19,40. D’altra parte, il livello di $16,70 potrebbe essere considerato un punto pivot piuttosto che un livello di supporto, mentre il prossimo vero supporto si trova a poco sopra i $15.

Grafico dei prezzi giornalieri DOT/USD. Fonte: TradingView

L’RSI di DOT sul lasso di tempo giornaliero è sceso in territorio neutro, con il suo valore attuale di 51,36.

Grafico a 1 ora DOT/USD. Fonte: TradingView

Se ingrandiamo l’intervallo di tempo orario, possiamo vedere meglio l’attuale lotta di DOT per rimanere al di sopra del livello di supporto del 23,6% di $ 16,70. Se prendiamo in considerazione la forte diminuzione del volume rispetto al picco di prezzo di ieri, possiamo concludere che è molto probabile che DOT scenderà al di sotto di questo livello di supporto e possibilmente tornerà alla precedente tendenza al ribasso dei prezzi.

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.