Home > News > La SEC riconosce l’applicazione VanEck Bitcoin ETF

La SEC riconosce l’applicazione VanEck Bitcoin ETF

La Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha riconosciuto la richiesta di fondi negoziati in borsa (ETF) di Bitcoin presentata da VanEck. La commissione ha ora 45 giorni per approvare o rifiutare la domanda

La SEC statunitense ha riconosciuto il modulo 19-b presentato da VanEck in merito alla sua intenzione di lanciare un ETF Bitcoin. La commissione ha riconosciuto lunedì l’applicazione dell’ETF Bitcoin, dando ufficialmente il via alla sua finestra di 45 giorni per prendere la sua prima decisione sulla proposta.

La SEC deve approvare, negare o estendere il periodo di revisione prima della fine del periodo iniziale di 45 giorni. La commissione può prorogare la sua decisione fino a 240 giorni. VanEck ha presentato la sua richiesta di ETF Bitcoin all’organismo di regolamentazione all’inizio di quest’anno.

L’azienda ha presentato diverse proposte in passato, ma la commissione le ha respinte tutte, citando la manipolazione del mercato e molti altri motivi per rifiutare le varie richieste di ETF Bitcoin.

Tuttavia, il settore del crypto è ottimista sul fatto che gli Stati Uniti approveranno finalmente un ETF Bitcoin poiché il presidente Joe Biden è pronto a nominare Gary Gensler, amico delle criptovalute, come prossimo presidente della commissione. Gensler in precedenza era a capo della Commodity Futures Trading Commission (CFTC) e negli ultimi anni ha tenuto lezioni in merito alla tecnologia blockchain al MIT.

Il Canada è diventato il primo paese nordamericano ad approvare un ETF Bitcoin. Dopo l’approvazione dell’ETF Purpose Bitcoin, il Canada ha approvato altri due ETF Bitcoin e potrebbero essercene altri nei prossimi mesi.

Se la SEC approva l’applicazione VanEck, sarebbe il primo ETF Bitcoin negli Stati Uniti. VanEck ha presentato istanza per il suo ETF Bitcoin con Cboe BZX Exchange, con Cboe che pubblica il suo modulo 19b all’inizio di questo mese. Non appena il documento sarà pubblicato nel registro federale, il pubblico avrà 21 giorni di tempo per inviare commenti sull’ETF sul portale della SEC.

Quest’anno, oltre a VanEck, anche WisdomTree e Valkyrie, hanno presentato istanza di approvazione dell’ETF Bitcoin. Le aziende ritengono che i fondi negoziati in borsa di Bitcoin siano i nuovi futures, poiché gli investitori istituzionali mostrano un’enorme domanda per i veicoli di investimento.

Gli investimenti istituzionali in BTC e altre criptovalute sono in aumento, poiché ora considerano la principale valuta digitale come una copertura contro l’inflazione.

 

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.