Home > News > IOTX potrebbe puntare ad un nuovo massimo di 0,20$: dice Argonov

IOTX potrebbe puntare ad un nuovo massimo di 0,20$: dice Argonov

Il pullback del token fa parte dei suoi sforzi per stabilizzarsi prima del prossimo rally, ha affermato l'analista.

IOTX, il token nativo di IoTeX, una blockchain auto-scalabile e incentrata sulla privacy, è stato l'ultimo a saltare sul carro dell'impennata dei prezzi delle criptovalute.

Spinto dall'annuncio di partnership con Travala.com e NOWPayments, IOTX ha raggiunto quota 0,16$ all'inizio di questa settimana. Da allora la moneta ha fatto un passo indietro e al momento della stesura di questo articolo viene scambiata a 0,11$.

In un'intervista con CoinText, Victor Argonov, analista senior della società di investimento Exante, ha parlato di come il movimento del prezzo del token è stato influenzato dalle notizie positive di questa settimana e ha spiegato se gli investitori possono aspettarsi che lo slancio continui a lungo termine.

Argonov ha sottolineato che il picco dei prezzi causato dalla notizia che i pagamenti IOTX sono compatibili con Travala.com non è insolito, ma ha anche avvertito che il token storicamente è diminuito drasticamente dopo aver raggiunto livelli di prezzo importanti. Quindi, sebbene ciò non significhi che si dovrebbe scommettere contro IOTX, sarebbe saggio "aspettare che la polvere si calmi prima di correre ad acquistare al ribasso", ritiene l'esperto.

Considerando che l'ultimo rally interday della moneta è iniziato intorno alla fascia di prezzo 0,125$, Argonov si aspetta che IOTX ritrovi acquirenti a questo livello. Tuttavia, l'analista ha affermato che una zona di supporto più significativa è compresa tra il 0,086$ e circa il 0,09$, poiché ciò potrebbe fungere da base per un grande breakout.

Argonov ha inoltre spiegato che il recente pullback può essere visto come parte degli sforzi della valuta per stabilizzarsi prima di mettere in scena un altro rialzo. Se IOTX riesce a stabilizzarsi nella zona di supporto, un nuovo massimo di 0,200$ è raggiungibile in un futuro non troppo lontano, ha aggiunto.

La crescente attenzione verso il metaverso, visto che Facebook chiama "meta" la sua nuova area di interesse, migliora decisamente le prospettive di IoTeX, ha dichiarato Argonov:

"… mentre entriamo in un'era in cui le interazioni umane aumentano in un mondo virtuale, ci sarà una crescente domanda di tale tecnologia fornita da piattaforme come IoTeX."

Etichette:
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.