Home > News > Interactive Brokers introduce servizi di trading di criptovalute

Interactive Brokers introduce servizi di trading di criptovalute

Le criptovalute diventano sempre più disponibili su un numero crescente di piattaforme di trading e il mercato cresce ulteriormente

Interactive Brokers è solo l'ultima piattaforma di brokeraggio tradizionale ad entrare nello spazio delle criptovalute. L'azienda ieri ha annunciato il lancio dei suoi servizi di trading di criptovalute, al termine di mesi di pianificazione.

Nel comunicato stampa di ieri, Interactive Brokers ha scritto che i Registered Investment Advisors (RIAs) potranno commerciare e custodire alcune criptovalute, tra cui bitcoin (BTC), ethereum (ETH), litecoin (LTC) e bitcoin cash (BCH).

I RIA possono svolgere queste funzioni tramite Paxos Trust Company per conto dei loro clienti. Secondo l'azienda, i RIA potranno gestire da un unico schermo le posizioni dei loro clienti in criptovaluta insieme ad altre attività finanziarie come azioni, futures, opzioni, obbligazioni, fondi comuni ed ETF.

Steve Sanders, EVP di Interactive Brokers per il marketing e lo sviluppo dei prodotti, ha affermato che è diventato comune per i clienti allocare una piccola percentuale di attività alle criptovalute nel tentativo di diversificare i portafogli.

L'aggiunta del trading di criptovalute sottolinea la nostra dedizione continua nel fornire ai consulenti i prodotti di investimento e gli strumenti di cui hanno bisogno per gestire con successo i portafogli dei clienti e far crescere le loro attività”, ha aggiunto il dirigente di Interactive Brokers.

Nel tentativo di attirare molti clienti al suo servizio, la società ha fissato le commissioni RIA sulla piattaforma a solo lo 0,12% – 0,18% del valore degli scambi. L'azienda sostiene che queste fee sono migliori delle alte commissioni addebitate dagli altri scambi di criptovalute e da altri broker che raggiungono anche il 2% del valore.

Al momento, il servizio di cripto trading è disponibile solo per i RIA negli Stati Uniti. Interactive Brokers sta però lavorando all’espansione della funzione ad altri paesi che si aggiungeranno nei prossimi mesi. Il mercato delle criptovalute ha attratto svariate piattaforme di brokeraggio negli ultimi anni.

Robinhood ed eToro sono alcune delle piattaforme di brokeraggio più attive nel comparto delle criptovalute, esse offrono ai clienti l'accesso a una vasta gamma di criptovalute, tra cui BTC, ETH, LTC, BCH e molti altri.

Etichette:
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.