Home > News > I ribassisti abbassano le aspettative di fine anno di Bitcoin da 100K$ a 50K$

I ribassisti abbassano le aspettative di fine anno di Bitcoin da 100K$ a 50K$

Al culmine del rally di Bitcoin (BTC) di quest'anno, le previsioni per la fine dell'anno erano schizzate alle stelle, con la maggior parte degli analisti che ipotizzavano che la criptovaluta avrebbe chiuso l'anno sopra i 100.000$. Grazie al rialzo di Bitcoin in quel momento, si poteva facilmente credere che la moneta fosse destinata ad un prezzo persino più alto di quello predetto.

Il mercato delle criptovalute ha dimostrato ancora una volta che è quasi impossibile prevedere cosa potrebbe accadere in futuro. Il prezzo di Bitcoin, ad esempio, è variato notevolmente, andando da un massimo di 63.000$ ad aprile ad un minimo di 30.000$ a luglio. Ha quindi intrapreso una corsa verso il suo massimo storico di 68.789,63$ prima dell'attuale pullback che lo ha visto rischiare di scendere sotto i 40.000$.

Sperando di chiudere sopra 50K$ invece di 100K$

La maggior parte degli analisti ha ora ridotto le proprie previsioni Bitcoin passando da 100.000$ a 50.000$. Solo pochi come Tom Lee sostengono ancora che la moneta potrebbe raggiungere i 100.000$ prima della fine dell'anno.

Craig Erlam, che è un analista di mercato presso Oanda, ad esempio, ha recentemente espresso le sue opinioni su Bitcoin e ha affermato che sebbene molti avessero sperato che Bitcoin sarebbe arrivato al di sopra di 100.000$, lo slancio del mercato ha annullato quelle speranze e tutto ciò in cui spera la maggioranza è di finire sopra i 50K$.

Un altro analista di Oanda, Moya, ha affermato che Bitcoin ha subito un duro colpo insieme alle grandi aziende tecnologiche che hanno investito nella moneta. Ha tuttavia affermato che il token ha ancora una prospettiva rialzista a medio-lungo termine.

Secondo Moya:

"Lo spazio delle criptovalute sta assistendo a molti riposizionamenti e questo sta portando a pressioni di vendita indesiderate, ma le prospettive a medio e lungo termine rimangono forti".

Etichette:
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.