Home > News > Glassnode teorizza un mercato ribassista BTC esteso

Glassnode teorizza un mercato ribassista BTC esteso

  • La società di analisi Glassnode afferma che è probabile che le perdite considerevoli degli investitori e il recente bias sostengano un mercato ribassista prolungato
  • Nonostante il numero attualmente poco impressionante di utenti attivi giornalieri, Glassnode osserva che gli hodler a lungo termine stanno aumentando

Nella sua newsletter del 21 febbraio, il fornitore di dati e intelligence blockchain Glassnode ha suggerito che gli investitori di Bitcoin stanno vedendo un numero significativamente crescente di ragioni per vendere le loro partecipazioni.

La scorsa settimana la volatilità ha spinto Bitcoin su entrambi i lati del supporto di 40.000$, facendogli raggiungere un picco vicino ai 45.000$ ma facendolo chiudere vicino ai 38.000$. La società di analisi blockchain ha osservato che fattori esterni, tra cui l'anticipazione della riunione di marzo della Fed e le questioni geopolitiche a livello globale, sono la causa del calo dei livelli dei prezzi non solo in Bitcoin ma anche nei mercati finanziari tradizionali.

"La debolezza sia di Bitcoin che dei mercati tradizionali riflette il rischio persistente e l'incertezza associati ai rialzi dei tassi della Fed previsti a marzo, i timori di un conflitto in Ucraina e i crescenti disordini civili in Canada e altrove", si legge in una sezione della newsletter.

Glassnode ha spiegato che potrebbe probabilmente svilupparsi un mercato ribassista esteso se questo calo continua. L'azienda ha osservato che questo è il caso in quanto la tendenza recente e l'estensione delle perdite pesano pesantemente sul sentimento degli investitori.

"Più a lungo gli investitori rimangono in rosso e più cadono in una perdita non realizzata, più è probabile che le monete detenute vengano spese e vendute".

I numeri delle entità attive non sono particolarmente impressionanti

Glassnode ha anche osservato un calo dell'interesse e della domanda da parte degli utenti, citando il calo del numero di indirizzi di rete attivi, che ora si stanno avvicinando alle estremità inferiori di un canale di mercato ribassista.

Idealmente, un mercato rialzista è associato alla crescente domanda degli utenti, evidenziata da una crescita del numero di indirizzi attivi durante ogni corsa rialzista. I mercati ribassisti sono contrari a questo, mostrando solitamente un interesse al dettaglio indebolito e una diminuzione dell'attività sulla catena.

Il team della newsletter ha spiegato in dettaglio che anche nei mercati ribassisti il limite inferiore del canale è rimasto su una tendenza al rialzo, indicando che gli indirizzi di detenzione di Bitcoin a lungo termine sono in continua crescita.

"Il limite inferiore di questo canale è storicamente aumentato in modo quasi lineare, suggerendo che il pool di utenti Bitcoin affidabili (gli hodler) è ancora in crescita nel lungo termine".

Dimostrando quante perdite stanno sopportando gli investitori di Bitcoin, Glassnode ha scoperto che i detentori a breve termine hanno un prezzo realizzato di 47.200$ su base di costo aggregato. Ciò significa che gli hodler stanno subendo una media del 22% di perdite, agli attuali livelli di prezzo.

Bitcoin è, al momento della stampa, scambiato a 36.721$, in calo del 6,28% nelle ultime 24 ore.

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.