Home > News > Flow annuncia Filecoin come suo collaboratore ufficiale per lo storage

Flow annuncia Filecoin come suo collaboratore ufficiale per lo storage

Filecoin sta anche lanciando un "Next Step Grant" per i progetti NFT emergenti su Flow come parte della collaborazione

La rete blockchain a misura di sviluppatore Flow Blockchain ha annunciato che il sistema di archiviazione dei dati digitali Filecoin sarà il suo collaboratore ufficiale per l'archiviazione. Si prevede che la partnership tra le due società accelererà la proprietà end-to-end di token non fungibili (NFT) e consentirà ai titolari e agli emittenti di archiviare e accedere in modo sicuro ai propri NFT da qualsiasi luogo.

L'annuncio arriva mesi dopo che Dapper Labs, meglio conosciuta per il suo sviluppo dei popolari NBA Top Shot NFT, ha dichiarato che stava lavorando per integrare la Flow Blockchain con i servizi di storage offerti da Filecoin.

Parlando dell'importanza della collaborazione per il più ampio mercato NFT, Flow Blockchain ha affermato che l'integrazione con Filecoin consentirà a utenti e sviluppatori di essere più aperti, robusti e decentralizzati.

Ha inoltre aggiunto che l'integrazione li aiuterà a gestire non solo i loro NFT, ma anche tutte le risorse multimediali e i metadati ad essi associati per consentire l'archiviazione decentralizzata dei dati sulla blockchain.

Flow Blockchain avrà ora accesso all'InterPlanetary File System (IPFS) di Filecoin, una soluzione che può sostituire l'indirizzamento della posizione con l'indirizzamento del contenuto.

L'indirizzamento della posizione è un processo in base al quale le piattaforme recuperano i dati degli utenti in base a posizioni specifiche sul web. Questo metodo, sostiene Filecoin, ha evidenti svantaggi in quanto affida il controllo dei dati a un'entità centralizzata che possiede la posizione.

Nell'indirizzamento basato sul contenuto, il contenuto non viene più recuperato da singole posizioni sul web. Piuttosto, il contenuto viene recuperato da qualsiasi nodo partecipante sulla rete IPFS che ha il contenuto che stai richiedendo", ha spiegato Filecoin.

La collaborazione consentirà inoltre agli utenti di Flow di coniare NFT e archiviare token nello storage digitale cooperativo basato su blockchain di Filecoin.

Filecoin ha anche inaugurato un "Next Steps Grant" di $5.000 per ogni progetto NFT idoneo che opera sulla Flow Blockchain e si integra con IPFS. L'annuncio ha dichiarato che i progetti per la sovvenzione saranno scelti su base continuativa e ha aggiunto che erano in programma sovvenzioni di sviluppo più grandi, hackathon congiunti e altre opportunità per consentire agli utenti di Flow di sfruttare le risorse dell'ecosistema di Filecoin.

Etichette:
NFT
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.