Home > News > Criptovalute in rialzo dopo la notizia di un ordine esecutivo “positivo” di Biden

Criptovalute in rialzo dopo la notizia di un ordine esecutivo “positivo” di Biden

  • La notizia dell'ordine esecutivo di Biden postata dal ministero del Tesoro e ora cancellata, ha portato ad ondate rialziste nel mercato
  • Bitcoin ha guadagnato oltre l'8,25%, superando i 42.000$, mentre Ethereum ha testato nuovamente i 2.750$

Il rapporto sull'atteso ordine esecutivo delle criptovalute della Casa Bianca che lo vede come rialzista o,  nella peggiore delle ipotesi, neutrale, ha stimolato un rally del mercato mercoledì mattina.

Il comunicato stampa del Tesoro suggerisce che l'ordine di Biden probabilmente non è ribassista

Nella tarda giornata di ieri, la segretaria al Tesoro statunitense Janet Yellen ha pubblicato una risposta all'ordine di Biden sulle criptovalute, ancor prima che quest'ultimo fosse rilasciato. L'incidente è sembrato non intenzionale poiché la risposta condivisa era datata 9 marzo (oggi) ma è stata pubblicata un giorno prima.

Nella dichiarazione, Yellen ha "accidentalmente dato un sentore" che l'amministrazione di Biden si sta orientando verso un approccio orientato all'innovazione e ben strutturato alla gestione dello spazio delle risorse digitali. Ha anche fatto riferimento a diverse azioni che il Dipartimento del Tesoro intraprenderebbe per regolamentare le risorse virtuali e gestirne i rischi.

"Lo storico ordine esecutivo del presidente Biden richiede un approccio coordinato e completo alla politica delle risorse digitali. Questo approccio sosterrà l'innovazione responsabile che potrebbe comportare vantaggi sostanziali per la nazione, i consumatori e le imprese", si legge in una sezione della lettera.

Da allora il comunicato stampa è stato eliminato, ma qui è disponibile una versione di archivio.

Gli esperti del settore hanno decifrato la risposta di Yellen, osservando che, sulla base delle sue osservazioni, l'ordine esecutivo delle criptovalute è ampiamente positivo.

"La dichiarazione del Tesoro trapelata è stata accolta favorevolmente dal mercato delle criptovalute in quanto sembra concentrarsi sullo sviluppo del settore, piuttosto che sull'imposizione di normative non realistiche", ha osservato Yuya Hasegawa di Bitbank in risposta alla CNBC.

Ciò ha ringallunzito gli investitori e i trader di criptovalute, innescando una tendenza al rialzo nel mercato.

Bitcoin in testa alla rimonta, tocca i 42.000$

Il mercato delle criptovalute è prevalentemente in green, con la maggior parte dei token che registra guadagni decenti. La criptovaluta di punta, Bitcoin, ha registrato un aumento dei prezzi dell'8,26% nelle ultime 24 ore e viene scambiata sopra i 42.000$.

Il prezzo di Ethereum è aumentato del 6,56% nello stesso periodo, superando la soglia dei 2.750 dollari. Altre altcoin hanno tracciato un percorso simile guidato da Terra (LUNA), che sta chiudendo a 100$ dopo essere salito del 18,57% nelle ultime 24 ore.

Il prezzo del token NEAR di Near Protocol ha registrato circa il 12,59% dei guadagni di prezzo durante la stessa finestra di tempo. Il token viene ora scambiato a 11,15$ secondo i dati di CoinMarketCap. L'AVAX di Avalanche è aumentato dell'8,15% insieme ad un pacchetto di altri alt, tra cui DOT (6,53%), SOL (5,39%) e ADA (4,98%).

L'aumento dei prezzi, tuttavia, ha portato alla liquidazione di quasi 200 milioni di dollari nelle ultime 24 ore, secondo i dati sulla liquidazione di Coinglass. È plausibile che la maggior parte delle posizioni liquidate siano short.

Etichette:
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.