Home > News > Amber Group completa il finanziamento da 200mln $ con Temasek Holdings

Amber Group completa il finanziamento da 200mln $ con Temasek Holdings

  • Amber Group ha esteso i suoi finanziamenti di serie B come sforzo speciale per portare Temasek al tavolo degli investitori
  • I fondi raccolti sosterranno l'espansione globale e faranno crescere i suoi prodotti OpenVerse e WhaleFin

Secondo un comunicato stampa condiviso lunedì, la principale piattaforma di asset digitali, Amber Group ha confermato di aver completato un round di finanziamento di serie B+ da 200 milioni di dollari guidato dalla società di investimento Temasek Holdings con sede a Singapore. L'aumento ha visto anche la partecipazione di altri investitori, tra cui Tiger Global Management, Sequoia China, Coinbase Ventures e Pantera Capital.

Il completamento del round con una valutazione di 3 miliardi di dollari rappresenta il triplo della valutazione raggiunta dall'azienda nel giugno 2021, l'ultima volta in cui è stato raccolto il capitale. Porta anche la somma raccolta da Amber Group sin dal suo inizio a 328 milioni.

Anche se alcuni degli investitori partecipanti sono già azionisti della società, il CEO di Amber Group, Michael Wu, ha spiegato che l'azienda ha deciso di espandere i finanziamenti di serie B per portare Temasek sul tavolo.

"Sono molto strategici, quindi abbiamo fatto questo sforzo speciale per inserirli", ha spiegato Wu in un'intervista.

Rimane l'obiettivo per una portata globale

Il round iniziale di serie B che ha visto Amber Group diventare un unicorno nel giugno dello scorso anno ha dato una valutazione pre-money dieci volte maggiore rispetto al round di serie A da 28 milioni di dollari completato nel 2019.

A quel tempo, Amber Group aveva affermato che intendeva aumentare l'espansione globale per soddisfare le richieste del mercato e creare soluzioni per i maggiori investitori in criptovalute. Il gruppo mantiene ancora obiettivi simili come da recente comunicato stampa.

Wu ha spiegato che il capitale raccolto dovrebbe finanziare l'espansione nei mercati europei e americani. Questi sforzi rappresentano il tentativo dell'azienda di soddisfare la domanda istituzionale derivante dai tradizionali organismi finanziari e family office.

Le finanze aiuteranno anche a rafforzare la posizione del suo braccio di venture incentrato sui creatori, OpenVerse.

Inoltre, la società ha pianificato di far crescere la sua app consumer WhaleFin lanciata alla fine dello scorso anno. L'app incarna un gateway nella nuova disposizione della finanza. Tutto sommato, l'azienda di asset digitali manterrà ancora l'attenzione sulle sue iniziative di sostenibilità attraverso partnership con enti per la conservazione degli animali.

"Esamineremo anche l'espansione del business e le acquisizioni strategiche, come parte del nostro impegno per la costruzione di un futuro sostenibile per tutti. Continueremo ad ampliare il nostro sostegno alle iniziative di sostenibilità, con la nostra recente partnership con Whale and Dolphin Conservation (WDC ) essendo solo l'inizio di questo viaggio", ha detto Wu.

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.