Home > Confronto > Migliori portafogli Ethereum Confronto

I migliori portafogli Ethereum del 2021

Ether (ETH) è una criptovaluta decentralizzata open source basata sulla blockchain di Ethereum. ETH è uno dei più popolari token costruiti sulla rete Ethereum e, pertanto, questa guida ha come scopo quello di selezionare alcuni dei migliori portafogli Ethereum nel 2021. Visto che ci sono così tante opzioni, selezionare il wallet giusto può risultare difficile ai nuovi utenti. Anche se la maggior parte degli exchange provvederà a fornire un portafoglio ai propri clienti, per quel che riguarda l'archiviazione a lungo termine è meglio avere un portafoglio Ethereum dedicato. 

Questa guida vi illustrerà la procedura completa per selezionare il portafoglio Ethereum migliore per aiutarvi a gestire le vostre risorse. 

Confronta i migliori portafogli Ethereum

Gli utenti dovrebbero valutare le diverse opzioni di wallet in base a caratteristiche come facilità d'uso, sicurezza, interfaccia ecc. Ecco quelli che abbiamo ritenuto essere alcuni dei migliori portafogli Ethereum, elencati con le loro caratteristiche e vantaggi.

1
Deposito minimo
$1
Promozione esclusiva
Valutazione dell’utente
10
I mondi più popolare portafoglio hardware
Acquisto, gestire e proteggere il vostro crypto in un unico luogo
Compatibile con oltre 100 + cryptocurrencies
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
BitPay, Carta di Credito
Full Regulations:
2
Deposito minimo
-
Promozione esclusiva
Valutazione dell’utente
9.3
I mondi più popolare portafoglio hardware
Acquisto, gestire e proteggere il vostro crypto in un unico luogo
Compatibile con oltre 100 + cryptocurrencies
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
BitPay, Carta di Credito, PayPal
Full Regulations:
3
Deposito minimo
$50
Promozione esclusiva
Valutazione dell’utente
8.7
Piattaforma premiata di trading di criptovalute
11 metodi di pagamento incluso PayPal
Regolamentato da FCA & Cysec
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Bonifico bancario, Trasferimento Bancario
Full Regulations:
CySEC, FCA
4
Deposito minimo
$0
Promozione esclusiva
Valutazione dell’utente
8.5
team internazionale di specialisti in tutta l'ingegneria, cryptosecurity e sviluppo nucleo Bitcoin
Un all-in-one in modo sicuro gestire le risorse digitali con facilità
Il BitBox02 dotato di un design dual chip con un chip sicuro. Il codice sorgente è stato sottoposto a revisione contabile da ricercatori di sicurezza ed è completamente open source
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Full Regulations:
5
Deposito minimo
-
Promozione esclusiva
Valutazione dell’utente
7.9
24/7 supporto disponibile
semplice e sicuro portafoglio
Più di 45 grandi blockchains supportato
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Full Regulations:

Capire i portafogli Ethereum

Il portafoglio Ethereum è fondamentalmente un'applicazione o un programma software che vi consente di interagire con la rete Ethereum. Ether è una valuta digitale che può essere acquistata e conservata in un wallet. 

Quando riguardano le criptovalute, le transazioni sono private ed è difficile annullarle o rintracciare i fondi in caso di sbagli o frodi. Proprio per questo è importante archiviare i token ETH in un portafoglio Ethereum sicuro. Sebbene sia possibile memorizzare token ETH su una piattaforma di exchange, tali piattaforme possono essere violate e potreste perdere tutti i vostri fondi. 

Un portafoglio tiene al sicuro le chiavi private e pubbliche che verranno poi utilizzate per eseguire le transazioni. La chiave pubblica è collegata all'indirizzo del wallet e funge da numero di conto. La chiave privata, d'altro canto, è la password che vi permette di accedere al vostro portafoglio. La chiave privata deve essere tenuta segreta in quanto consente all'utente di ricevere e inviare fondi interagendo con la blockchain. 

Ad esempio se doveste inviare token ETH per uno scambio, dovrete inserire l'indirizzo pubblico del portafoglio dell'altro utente e autorizzare la transazione usando la vostra chiave privata. Allo stesso modo, per ricevere ETH, dovrete condividere l'indirizzo pubblico del vostro portafoglio con la controparte. 

La maggior parte dei wallet Ethereum consente agli utenti di archiviare non solo Ether ma anche gli altri token costruiti sulla rete Ethereum. 

Vantaggi e svantaggi dell'utilizzo di un portafoglio Ethereum

Vantaggi

I wallet vi forniscono il pieno controllo e accesso facile ai vostri token.
La transazione non richiede l'intervento di una terza parte.
Le spese di commissione per le transazioni sono minime.
Le transazioni sono più veloci dei metodi di pagamento tradizionali.

Svantaggi

Perdere la chiave privata significa perdere i fondi.
I portafogli hardware sono costosi.

Come scegliere un portafoglio Ethereum?

Date le molte opzioni disponibili, può risultare confusionario per i nuovi utenti identificare qual è il portafoglio Ethereum più adatto per loro. Portafogli diversi hanno scopi diversi e un utente deve scegliere qual è quello che meglio si adatta alle sue esigenze. 

Il requisito più importante di tutti è la sicurezza. I portafogli di carta offrono il massimo livello di sicurezza ma possono essere difficili da usare per un nuovo utente. La cosa buona è che non possono essere violati, quindi rappresentano l'opzione più sicura per gli utenti esperti. 

Un'altra caratteristica che va tenuta a mente nella selezione, è la facilità d'uso. Il wallet deve avere un'interfaccia semplice e deve essere facile da usare. Il mercato delle criptovalute è in costante cambiamento e pertanto il portafoglio dovrebbe consentire all'utente di trasferire fondi con un semplice clic. 

La maggiorparte degli utenti tende ad accumulare valute diverse e quindi sorge la necessità di avere un portafoglio che supporti più di un token, soprattutto se si punta ad investire in più di una risorsa e non solo in Ether. 

Il wallet perfetto dovrebbe essere compatibile con piattaforme e sistemi operativi diversi, in modo da darvi la possibilità di gestire i vostri fondi in modo flessibile.

I portafogli Ethereum sono disponibili in diversi tipi. I tre principali sono hardware, software e paper wallet. I wallet possono poi essere divisi in altre due grandi categorie: Hot e Cold wallet (rispettivamente portafogli caldi e freddi). 

Un hot wallet è sempre connesso a Internet. Sebbene garantisca transazioni rapide, è esposto a rischio di hackeraggi e frodi. La maggior parte dei portafogli software sono portafogli caldi. Un cold wallet, d'altra parte, non richiede una connettività costante ma viene connesso ad Internet solo al momento della transazione. I portafogli di carta (paper) e alcuni dei portafogli hardware, sono buoni esempi di cold wallet. 

Hardware wallet

Un portafoglio hardware assomiglia a un'unità USB e memorizza le chiavi private su un supporto fisico. Per accedere alla chiave, il dispositivo fisico può essere collegato a qualsiasi tipo di computer, fisso o laptop. La maggior parte degli hardware dispone anche di pulsanti fisici per gestire l'accesso al dispositivo. I portafogli hardware sono costosi ma portatili e facili da usare. Il vantaggio di questi wallet è che sono altamente sicuri e protetti, solo il proprietario può accedere alle risorse. Non possono essere hackerati in nessun modo, a meno che l'hacker non ottenga l'accesso fisico al dispositivo. In ogni caso, i portafogli hardware devono essere collegati per poter ottenere l'accesso ai fondi. 

Portafoglio software

I portafogli software Ethereum sono programmi che memorizzano le chiavi private e consentono agli utenti di effettuare transazioni facilmente. Una volta impostato il wallet, l'utente può accedere ai suoi fondi utilizzando la chiave privata o una password. La maggior parte dei portafogli software sono hot wallet. Sebbene con l'uso di portafogli desktop o mobili voi abbiate il controllo totale dei vostri fondi in quanto la chiave privata è archiviata sul vostro dispositivo, rischiate comunque di perdere l'accesso ai fondi nel caso in cui computer o smartphone vengano hackerati o compromessi da malware o virus. 

I portafogli web sono software che consentono l'accesso ai fondi utilizzando un browser web. I portafogli mobili sono applicazioni progettate specificamente per gli smartphone. I portafogli desktop sono software che vengono scaricati su un computer. 

I software wallet consentono agli utenti un accesso facile alle risorse e sono utili per i trader che necessitano di un rapido accesso ai propri fondi in ogni momento. 

Paper wallet

Un portafoglio di carta è il più sicuro di tutti i wallet. Consiste in un foglio in cui vengono scritte le chiavi dell'utente. Scegliendo un wallet di questo tipo, otterrete un foglio di carta con stampate le chiavi private e pubbliche, insieme ad un codice QR. Per accedere ai fondi basterà scansionare il codice oppure inserire la chiave manualmente. La gente tende a non usare più tanto i portafogli di carta in quanto tendono ad essere fragili, l'inchiostro può sbiadire o l'utente può perderlo o può bagnarsi o strapparsi ecc. 

3 step per usare un portafoglio Ethereum

1

Step 1: Scegliere un portafoglio Ethereum

Innanzitutto va considerato il livello di sicurezza di ogni portafoglio. A seconda dei requisiti, possono essere prese in considerazione anche altre caratteristiche come la facilità d'uso e la portabilità. Ogni portafoglio è progettato per rispondere alle diverse esigenze che gli utenti possono avere e nella selezione vanno considerati quelli che hanno caratteristiche e funzionalità più adatte a voi.

2

Step 2: Configurare un portafoglio Ethereum

Il processo varierà a seconda del dispositivo e della piattaforma, ma in linea di massima richiederà l'installazione dell'app o del programma del wallet. Quello che dovete fare è scaricare e installare il programma sul dispositivo scelto. È quindi possibile creare una password e generare le chiavi associate al portafoglio.

3

Step 3: Iniziare ad usare un wallet di Ethereum

Ora potete iniziare a utilizzare il portafoglio. Basta usare la vostra chiave privata per poter inviare token ETH ad una controparte e basta condividere l'indirizzo del vostro portafoglio per riceverli. Tenete a mente che non si deve mai condividere la propria chiave privata, e anzi va conservata in un luogo sicuro.

Conclusioni

Con la crescita e l'aumento della popolarità di Ethereum, l'archiviazione sicura dei token richiede sempre più l'uso di un portafoglio. I portafogli aiutano a conservare in sicurezza i token. Per scegliere quello che è il migliore portafoglio Ethereum del 2021 bisogna valutare diverse caratteristiche, come la facilità d'uso, la sicurezza, il supporto di vari token ecc. Questa guida ha voluto discutere le varie caratteristiche dei portafogli Ethereum, i loro vantaggi e i loro svantaggi.

FAQs

  1. Sì, Ethereum è accettato come criptovaluta legale nella maggior parte delle giurisdizioni, ma controlla le leggi e i regolamenti locali.

  2. Puoi registrarti online per gli hot wallet (web e mobile) oppure puoi acquistare e configurare un hardware wallet.

  3. Puoi farlo con la chiave privata che ti è stata assegnata durante la creazione del portafoglio. I portafogli hardware richiedono un pin o una password per l'accesso.

  4. No, gli indirizzi possono cambiare a seconda del provider del tuo wallet.

  5. No, devi condividere solo l'indirizzo del tuo portafoglio per la transazione, non condividere mai la chiave privata.

  6. È preferibile utilizzare un provider che ti dia accesso alla chiave privata poiché offre maggiore sicurezza in quanto tale chiave ti permette di avere il controllo totale del wallet.

  7. Sì. È necessario archiviare la chiave privata in posti sicuri e farne anche un backup.

  8. No, non puoi. I fondi vengono persi per sempre una volta persa la chiave privata.

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.