Home > Confronto > I migliori exchanges di criptovalute
Inizio trading con eToro

I migliori exchange di criptovalute nel 2022

Autore: Matt Pigott Aggiornato: 5 June, 2022

Se stai cercando il miglior crypto exchange nel 2022 sei nel posto giusto. Quando si decide quale sia lo exchange di criptovalute più adatto a voi, ci sono una serie di cose da tenere a mente. Queste vanno dalla facilità dei depositi e dei prelievi e dall'esperienza utente complessiva fino a chi fornisce i migliori strumenti di creazione e di analisi dei grafici.

Potresti voler sapere quale exchange è il migliore per fare trading con regolarità. O qual è il più adatto per investire, mettere in stake e ottenere un rendimento sulle tue partecipazioni in criptovalute. Molto probabilmente vorrai conoscere le commissioni sugli exchange di criptovalute, che sono spesso trascurate ma che possono erodere il tuo capitale, in particolare se sei un trader particolarmente operativo. 

Questo articolo analizza quelli che riteniamo siano oggi i primi cinque exchange di criptovalute sulla base di vari fattori che prendono in considerazione queste cose e altre ancora. Abbiamo provato e testato ciascuno di essi sulla base di un rigoroso elenco di criteri, li abbiamo confrontati tra di loro per trovare ed evidenziare i loro punti di forza e di debolezza e abbiamo individuato con precisione ciò che li rende i migliori in una particolare area e perché. Diamo un'occhiata nel dettaglio alle nostre prime cinque scelte di exchange di criptovalute e vediamo cosa hanno da offrire.

Le migliori scelte di CoinText sui migliori exchange di criptovalute nel 2022

  1. eToro - Ideale per i principianti

  2. Binance - Ideale per la varietà di criptovalute

  3. Coinbase - Il migliore per affidabilità e regolamentazione

  4. BitFlyer - Il migliore per tariffe e semplicità

  5. Bitpanda - Il migliore per l'indice di criptovalute e la carta Visa per le criptovalute

Confronta i migliori exchange di criptovalute


Logo Etoro: Migliori exchange di criptovalute

eToro - Ideale per i principianti

eToro è una piattaforma di social trading e di investimento che consente agli utenti di imitare gli investitori di successo. Ciò che lo distingue dalla concorrenza è la sua interfaccia intuitiva. Chiaramente segnalato, ed eliminate tutte le complicazioni, eToro è un brillante esempio di broker che mette il cliente al primo posto. Sebbene molti exchange siano pieni di troppe informazioni, eToro ha creato un'esperienza utente esemplare che rende facile il trading e l'investimento. Questo è uno dei motivi per cui ha una comunità così grande e impegnata.

Sebbene le sue commissioni siano leggermente superiori rispetto ad altri exchange per criptovalute, si tratta di un piccolo prezzo da pagare per i principianti che desiderano un'esperienza senza stress. La facilità con cui possono raccogliere informazioni, valutare le prestazioni di altri trader e creare un wallet fra quelli che preferiscono assicura ad eToro di essere un'esperienza stimolante e che non spaventa.

 Una volta individuati alcuni investitori che ritengono stiano operando con successo, gli utenti possono semplicemente fare clic su un pulsante per copiare i portafogli di questi investitori e allontanarsi dallo schermo. È così che le persone con poca conoscenza nel trading e negli investimenti sono in grado di prendere parte con successo ai movimenti positivi del mercato.

A coloro che preferiscono sporcarsi le mani, eToro fornisce grafici colorati che rendono l'analisi dei prezzi di mercato un gioco da ragazzi. Sono presenti la maggior parte delle principali azioni, delle azioni forex, dei titoli quotati in borsa e delle criptovalute. E sebbene eToro non abbia tante criptovalute come alcuni dei suoi concorrenti, avendone più di 50 e in continuo aumento, ce ne sono più che abbastanza per accontentare anche il principiante più ambizioso.

Pro e contro

Pro

  • Facile da usare con prelievi e depositi veloci

  • Eccellente esperienza desktop e mobile

  • Possibilità di imitare i trader di successo attraverso il "social copy trading"

  • Oltre 3000 prodotti negoziabili con più di 50 criptovalute tra cui scegliere

  • Regolamentato con le protezioni dei depositi dei clienti in alcune giurisdizioni tra cui Regno Unito, Australia e Unione Europea

  • Consolidato a livello globale con un track record che risale al 2007

  • Sistema a più livelli con vantaggi per depositi più elevati nonché trading e investimenti più attivi

  • Opportunità di guadagnare come investitore di successo con follower

Contro

  • Ha commissioni più alte rispetto ad altri broker

  • Non ha tante criptovalute come altri exchange

  • Non tutti gli strumenti di ricerca sono disponibili per i livelli inferiori

  • Lo scambio di criptovalute non è un'opzione

  • Non si può andare short sul mercato

Perché abbiamo scelto eToro

Abbiamo scelto eToro perché è una piattaforma eccezionale per i principianti. È l'ideale anche per le persone impegnate che non hanno il tempo di imparare le complessità del trading e degli investimenti. Avere la possibilità di cercare altri investitori, di esaminare i loro portfolio, di valutare i loro track record e quindi di copiarli con un clic su un pulsante è una formula vincente. Per questi e altri motivi, abbiamo scelto eToro come il miglior exchange di criptovalute per i principianti.

Alcune criptovalute supportate su eToro

Bitcoin (BTC); Ethereum (ETH); Fantom (FTM); Avalanche (AVAX); Loopring (LRC); Apecoin (APE); Shiba Inu (SHIB), in millions (SHIBxM); Solana (SOL); Cardano (ADA); Ripple (XRP); Universal Market Access (UMA); API3 (API3)  e altre.


Logo Binance: Migliori exchange Crypto

Binance - Ideale per la varietà di criptovalute

Binance è un enorme exchange che gestisce ogni giorno miliardi di dollari di transazioni. Fondato in Cina nel 2017 da Changpeng Zhao, oggi uno degli uomini più ricchi del mondo, Binance ha il maggior numero di criptovalute disponibili per il trading rispetto a qualsiasi altro exchange. Funziona sia su desktop che su dispositivi mobili, ha commissioni basse e dozzine di strumenti finanziari tra cui conversioni istantanee di criptovalute, staking, peer-to-peer (P2P) e trading di futures e di derivati.

Binance ha anche due dei suoi token nativi, BUSD, una stablecoin ancorata al dollaro USA, paragonabile a Tether, e Binance Coin (BNB), un token deflazionistico con una serie di utilità specifiche della piattaforma. Sebbene sia estremamente popolare, per i neofiti delle criptovalute, Binance può sembrare un po' opprimente. C'è molto da fare in questo exchange e, di conseguenza, c'è molto da imparare. Fortunatamente, Binance dispone di un'area di formazione che spiega in dettaglio la maggior parte delle sue funzioni.

Binance ha anche il suo launchpad, una piattaforma di crowdfunding nativa popolare tra gli investitori. I possessori di BNB e di BUSD partecipanti possono usufruire dei prezzi di pre-lancio. Poiché molti nuovi token aumentano di valore nel momento in cui vengono elencati, entrare in anticipo può rivelarsi molto redditizio. Questo è uno dei tanti motivi per cui i trader e gli investitori utilizzano l'exchange Binance.

Pro e contro

Pro

  • Il maggior numero di criptovalute di qualsiasi exchange

  • Velocità di transazione elevata

  • Commissioni basse

  • Opzioni di staking ad alto rendimento

  • Elevata liquidità

  • Ottimo launchpad con rendimenti storicamente elevati

Contro

  • Può sembrare un po' opprimente per i principianti

  • Ha avuto dei problemi con le autorità di regolamentazione di diversi paesi, il ché ha influito sulla capacità degli utenti di depositare e prelevare denaro

  • È nel mirino delle autorità di regolamentazione a causa delle sue dimensioni, del suo successo e, a volte, della sua mancanza di trasparenza

Perché abbiamo scelto Binance

Abbiamo scelto Binance perché è l'exchange di criptovalute più utilizzato al mondo. Ha un fondatore estremamente visibile, impegnato e intraprendente, che non si sottrae alle difficili responsabilità che derivano dall'essere al timone del più grande exchange di criptovalute del mondo. L'esperienza dell'utente, una volta che ci si è abituati alle sfumature del sistema, è eccezionale. Ci sono dozzine di funzionalità, competizioni a cui partecipare e un numero elevato di utenti di criptovalute possono investire per guadagnare rendimenti impressionanti. Tuttavia, Binance è la nostra scelta numero uno soprattutto per il suo insuperabile numero di criptovalute disponibili, le sue commissioni basse, l'esecuzione rapida e l'area di formazione completa per i trader.

Alcune criptovalute supportate su Binance

Bitcoin (BTC); Ethereum (ETH); BiSwap (BSW); Stepn (GMT); Tether (USDT); Terra (LUNA); Chainlink (LINK) e altre.

exchange criptovalute: Logo Coinbase

Coinbase - Il migliore per affidabilità e regolamentazione

Coinbase trae vantaggio dall'avere un'ottima app mobile e due piattaforme, una per i principianti e una per i professionisti. Conosciute come Coinbase e Coinbase Pro, queste due "facce della stessa medaglia" offrono esperienze leggermente diverse.

La prima è la versione originale e un po' ridotta di Pro. Ciò significa che offre un'esperienza più user-friendly e ha anche una piattaforma educativa su cui gli utenti possono guadagnare criptovalute guardando brevi video e prendendo parte a dei quiz.

Sebbene questi siano tratti piacevoli e ottimi per i principianti, chiunque abbia una qualche esperienza di trading o di investire in criptovalute farebbe meglio a scavalcare Coinbase e a tuffarsi direttamente su Coinbase Pro. Pro ha tutti i grafici e gli strumenti necessari per prendere decisioni rapide e informate, una gamma molto più ampia di token disponibili e, soprattutto, commissioni molto più basse. I trader che utilizzano Coinbase Pro possono anche effettuare ordini stop e ordini limit e condurre il trading peer to peer.

Forse una delle cose migliori di Coinbase è che, a differenza dei suoi concorrenti stranieri non regolamentati, fornisce un livello di sicurezza raramente visibile nel mondo delle criptovalute. Pertanto, se il sistema finanziario dovesse fallire, le persone con denaro sull'exchange dovrebbero essere garantite contro quest'evenienza.

Con una dimensione minima di trading di soli $2 (€1,90), iniziare è semplicissimo. Prima di fare trading, tuttavia, è consigliabile visitare il sito web di Coinbase per scoprire quali sono le sue attuali commissioni.

Pro e contro

Pro

  • Facile imparare sulle criptovalute su Coinbase

  • Coinbase Pro offre funzionalità avanzate che Coinbase non offre

  • Sono disponibili più di 100 criptovalute

  • App eccellenti e facili da utilizzare su entrambe le piattaforme iOS e Android

  • Quotata sul NYSE e regolamentata negli Stati Uniti

  • Gli utenti possono guadagnare criptovalute partecipando a dei quiz

Contro

  • Commissioni più elevate rispetto ad altri exchange di criptovaluta

  • Struttura delle tariffe poco chiara per i principianti

  • Non così tante criptovalute come altri exchange

Perché abbiamo scelto Coinbase

Abbiamo scelto Coinbase per la sua relativa longevità nel settore delle criptovalute. Inoltre, per soddisfare i requisiti del NYSE e della Securities and Exchanges Commission (SEC), ha dovuto superare più ostacoli normativi rispetto ad altri exchange. Con oltre 43 milioni di utenti in tutto il mondo, Coinbase è oggi uno degli exchange di criptovalute più popolari, attendibili, accessibili e affidabili al mondo. Sebbene la procedura di onboarding dell'utente possa essere più lunga rispetto ad altri exchange, ogni ulteriore passaggio KYC aggiunge un altro livello di sicurezza a Coinbase, proteggendo l'exchange e, soprattutto, i suoi utenti.

Alcune criptovalute supportate su Coinbase e Coinbase Pro

Bitcoin (BTC); Ethereum (ETH); Avalanche (AVAX); Dogecoin (DOGE); Polygon (MATIC); Tether (USDT); USDC; Solana (SOL); Cardano; (ADA);  Polkadot (DOT; Near Protocol (NEAR) e altre.

Exchange per criptovalute: Logo BitFlyer

bitFlyer - Il migliore per tariffe e semplicità

Lanciata nel 2014 e con sede a Tokyo, bitFlyer è la più grande piattaforma di exchange di criptovalute in Giappone e una delle migliori offerte di exchange asiatici disponibili oggi. Del resto, non è necessario vivere in Giappone, o in Asia, per sfruttare la velocità di esecuzione immediata di BitFlyer e la sua ampia scelta di criptovalute.

Creato dagli ex dipendenti di Goldman Sachs, Yuzu Kano e Yakafumi Komiyama, l'exchange ha avviato delle operazioni sia nell'Unione Europea che negli Stati Uniti, il ché significa che ha superato i severi test normativi di quelle giurisdizioni. Prima scelta per molti trader grazie alle sue commissioni basse, bitFlyer ha anche il raro riconoscimento di non essere mai stato violato.

A differenza di molti exchange di criptovalute occupati da troppe informazioni, bitFlyer ha un aspetto minimalista che consente agli utenti di concentrarsi su ciò che è importante per loro in quel momento. Con una barra laterale di facile navigazione, le informazioni essenziali sono presenti in primo piano e al centro. Esse includono le variazioni del prezzo del portfolio nell'arco delle 24 ore, gli asset elencati su Bitcoin (BTC) e la valuta dell'utente. Rispetto a molti altri exchange, la dashboard di bitFlyer è pulita e semplice e, da questo punto di vista, insieme alle sue tariffe basse, è l'ideale per i principianti.

Pro e contro

Pro

  • Completamente regolamentato nell'UE e negli Stati Uniti con sede in Lussemburgo e nella Silicon Valley

  • Robuste misure di sicurezza gli assicurano di non essere mai stato violato

  • Revisionato regolarmente dalle principali istituzioni finanziarie tra cui Ernst e Young

  • Gli utenti possono immediatamente iniziare a fare trading e verificare poi i propri account con limiti aumentati in un secondo momento

  • Commissioni di negoziazione molto basse, sebbene differiscano tra le giurisdizioni

Contro

  • Limitato ai residenti in Giappone, Europa o Stati Uniti

  • Compra di criptovalute istantanei non disponibili sull'exchange bitFlyer negli USA

  • Opzioni con leva non disponibili per i trader statunitensi

  • Numero limitato di criptovalute

Perché abbiamo scelto bitFlyer

Abbiamo scelto bitFlyer per la sua attenzione alla sicurezza. Lanciato sulla scia dell'hacking di Mt Gox, un exchange Bitcoin con sede a Tokyo da cui il suo fondatore ha rubato milioni di dollari di monete, bitFlyer ha cercato di rimediare agli errori creando uno exchange in cui potessero essere applicate solide procedure di revisione.. Questo lo ha reso la scelta ideale per i trader e per gli investitori che cercano garanzie nonché un exchange supportato da una forza normativa.

 Abbiamo scelto bitFlyer anche per il suo aspetto tranquillo e la sua facilità d'uso. Mentre gli schermi di molti exchange sembrano stracolmi e soffocanti, bitFlyer riesce a dare una sensazione di spaziosità. Infine, bitFlyer ha alcune delle commissioni più basse disponibili per i trader, indipendentemente dai livelli di esperienza.

Alcune criptovalute supportate su bitFlyer

Ethereum (ETH); Ethereum Classic (ETC); Bitcoin Cash (BCH); Litecoin (LTC); Lisk (LSK); Monacoin (MONA); Stellar Lumens (XLM); Basic Attention Token (BAT) e altre.

Migliori exchange per comprare criptovalute: Logo Bitpanda

Bitpanda - Il migliore per l'indice delle criptovalute e la carta Visa per le criptovalute

Lanciato a Vienna nel 2014, Bitpanda sta rapidamente diventando uno dei principali exchange di criptovalute. Analogamente agli exchange concorrenti, si è lanciato nella sponsorizzazione di squadre e di eventi sportivi per aumentare la propria visibilità in un mercato sempre più affollato, una strategia che sembra funzionare. Ma cosa lo distingue come exchange?

Una delle cose chiave che abbiamo scoperto è che, a differenza di molti exchange di criptovalute, Bitpanda ha anche non meno di tre indici di criptovalute. Perché è importante questo? Perché molte persone semplicemente non vogliono entrare e uscire dalle singole criptovalute sperando che una di esse sia il colpo fortunato; non hanno la conoscenza, l'esperienza o la sicurezza per farlo o non ne hanno il tempo.

Una soluzione a questo è ottenere l'esposizione in un paniere di criptovalute tramite un indice. È un po' come l'S&P, il DAX o il FTSE 100, ma per le criptovalute. Il vantaggio per gli investitori è che non richiede manutenzione e che può essere lasciato in esecuzione. Per coloro che vogliono entrare nel settore delle criptovalute a lungo termine, Bitpanda è quindi l'ideale.

Oltre a queste cose, Bitpanda ha la sua carta VISA* che, in modalità contactless, può essere utilizzata per spendere le criptovalute conservate sull'exchange.

Pro e contro

Pro

  • Alcune delle commissioni di transazione più basse sul mercato

  • 3 indici di criptovaluta garantiti da asset basati sulle prime 5, 10 e 25 criptovalute per capitalizzazione di mercato, ribilanciati ogni mese

  • Completamente autorizzato e regolamentato nell'UE, opera in linea con le direttive

  • Procedura di registrazione senza interruzioni ed eccellente esperienza utente dell'app mobile a 360 gradi

  • Ha una versione pro per i trader più esperti, inclusi i family office e le banche private

  • Wallet dedicato per tutti gli  asset digitali

Contro

  • Alcuni servizi come la carta Bitpanda Visa sono disponibili solo per i residenti nell'UE

  • Non ha tante criptovalute come altri exchange

  • Commissioni più alte rispetto a molti altri exchange

  • Non fornisce funzionalità di guadagno di interessi (staking e yield farming) sulla sua piattaforma

  • I depositi di criptovalute attirano una commissione

*Carta Bitpanda Visa disponibile solo in alcuni paesi

Perché abbiamo scelto Bitpanda

Abbiamo scelto l'exchange Bitpanda perché è uno dei pochi exchange ad essere stato istituito per la prima volta in Europa ed è idealmente posizionato per soddisfare le esigenze degli investitori e dei trader di criptovalute europei. Fondamentalmente, per godere della carta Bitpanda Visa e dei suoi numerosi vantaggi, tra cui la possibilità di spendere le tue criptovalute presso oltre 54 milioni di commercianti in tutto il mondo, devi essere un cittadino dell'UE. Quindi, se vivi nell'Eurozona, sei fortunato!

Essere in grado di acquistare, di detenere e di spendere le criptovalute (e le materie prime, come l'oro) con la stessa facilità con cui si spendono le valute fiat come l'euro, tutto attraverso un unico exchange, è un punto di svolta che rende Bitpanda un concorrente leader quando si tratta di fornire ai clienti delle utility nel mondo reale. Bitpanda ha anche semplificato gli investimenti in criptovalute attraverso il suo indice di criptovaluta, consentendo alle persone di adottare un approccio a bassa manutenzione per investire in criptovalute, ottenendo al contempo l'esposizione ai migliori token che i mercati delle criptovalute hanno da offrire.

Alcune criptovalute supportate su Bitpanda

Bitcoin (BTC); Ethereum (ETH); Bitpanda Ecosystem Token (BEST); Chainlink (LINK) e altre.

Che cos'è un exchange di criptovalute?

Un exchange di criptovalute è un posto in cui le persone vanno a comprare, vendere e scambiare degli asset digitali. Sempre più spesso, sugli exchange di criptovalute puoi utilizzare le tue partecipazioni per guadagnare degli interessi. Questo è comunemente noto come staking. Ci sono lo staking flessibile e lo staking bloccato. Con lo staking flessibile, puoi ritirare la tua criptovaluta in qualsiasi momento e guadagnerai gli interessi al momento dello staking. Con lo staking bloccato, impegni i tuoi soldi vincolandoli per un periodo di tempo. Il vantaggio dello staking bloccato è che di solito guadagnerai degli interessi più elevati. Lo svantaggio è che, se il mercato crolla, non potrai liquidare la tua criptovaluta e uscirne.

Gli exchange sono anche luoghi in cui puoi partecipare a competizioni di trading, entrare in anticipo sui lanci di nuove monete e giocare d'azzardo. In questo senso, gli exchange si sono evoluti per diventare più che semplici luoghi dove acquistare, vendere e scambiare valute. Sempre più spesso, gli exchange sono comunità in cui i trader e gli investitori si riuniscono per partecipare a molteplici attività.

Come funziona un exchange di criptovalute?

Un exchange di criptovalute funziona riunendo molte migliaia, o addirittura milioni, di persone per fare trading tra loro. Questo trading può avvenire solo su un exchange e non c'è interazione fisica tra i partecipanti. Quando le persone digitano sequenze di tasti, eseguono clic col mouse o consentono ad algoritmi, noti come bot, di fare trading per loro, il denaro si muove. Questo movimento di denaro nel complesso sposta i prezzi su e giù incoraggiando ulteriori attività di trading in una serie infinita di cicli di acquisto e di vendita.

Questi movimenti di mercato possono essere visualizzati sui numerosi grafici dell'exchange, rappresentati sullo schermo come linee, gli schemi a candele. Gli exchange forniscono anche degli indicatori per aiutare i trader ad analizzare questi movimenti e a prendere decisioni di acquisto o di vendita.

Oggi, se sei un trader retail e desideri acquistare e vendere asset digitali, l'unico posto dove puoi farlo è su un exchange di criptovalute.

Quali sono i diversi tipi di exchange di criptovaluta?

In qualità di trader e di investitore di criptovalute, i principali tipi di exchange di criptovalute si dividono in due campi:

Exchange centralizzati (CEX): gli exchange centralizzati beneficiano di una supervisione e hanno team dedicati a gestire le attività in modo responsabile e sicuro. I principali vantaggi degli exchange centralizzati includono livelli elevati di servizio e di liquidità, assistenza clienti in caso di problemi e il fatto che sono sempre più regolamentati tenendo conto della protezione dei consumatori.

Exchange decentralizzati (DEX): si tratta di pool di acquirenti, mutuatari, venditori e prestatori. Acquirenti e prestatori forniscono liquidità ai DEX e, per farlo, sono ricompensati con un rendimento. I DEX non hanno un'assistenza clienti o una gestione regolamentata in quanto vengono eseguiti esclusivamente su contratti smart. Conosciuti come AMM (Automatic Market Maker), i DEX sono diventati popolari tra i trader e le istituzioni finanziarie più avanzati, attratti dagli alti rendimenti che si possono ottenere. Per i principianti, i rischi sono elevati e includono lo slippage durante i periodi di bassa liquidità e le truffe.

Come scegliere un exchange di criptovaluta?

Dovresti selezionare un exchange di criptovalute valutando prima i punti di forza e di debolezza di molti di loro. Guarda cosa offre ciascuno e dove ognuno eccelle. Ecco una ripartizione delle cose da considerare quando si sceglie un exchange di criptovalute:

È regolamentato? Non tutti gli exchange lo sono. Anche se non lo è (le normative nel settore delle criptovalute sono ancora agli inizi), devi comunque acquistare e fare trading senza mettere a rischio i tuoi asset. Avrai quindi bisogno di un exchange che abbia un solido track record, molte recensioni positive e una comunità fiorente, e che aderisca alle rigide linee guida KYC e AML.

Sicurezza. Assicurati che il tuo exchange di criptovaluta abbia configurato tutte le principali iniziative di sicurezza, inclusa la crittografia, l'autenticazione a due fattori e il certificato SSL prima di iniziare ad acquistare e a scambiare criptovalute sulla piattaforma.

Commissioni. La seconda cosa più importante è valutare quale sia il costo del business su un dato exchange. Quando depositi, acquisti, vendi, scambi e ritiri la tua criptovaluta, vorrai sapere quali sono le commissioni e le tariffe per assicurarti di non perdere troppi soldi senza accorgertene.

Opzioni di pagamento. A seconda del paese in cui vivi, gli exchange di criptovalute offrono diversi percorsi di pagamento. Questi includono pagamenti tramite bonifico bancario, pagamenti con carta di debito e di credito, Paypal e altri processori di pagamento online. Hanno spesso requisiti diversi e attirano commissioni diverse, quindi vale la pena assicurarsi che l'exchange su cui operi abbia un metodo di pagamento veloce, economico e affidabile per te.

Esperienza utente. Non ha senso utilizzare un exchange se, nel tentativo di eseguire il compito più semplice, ti ritrovi a strapparti i capelli. Cerca sempre una piattaforma che sia orgogliosa della sua facilità d'uso e velocità di esecuzione per essere sicuro che nulla ostacoli un'operazione di successo. Controlla, inoltre, quanto è competente ed efficiente il servizio clienti.

Vantaggi e svantaggi dell'utilizzo di un exchange di criptovalute

Vantaggi

Facile da utilizzare in quanto puoi iniziare ad acquistare criptovalute in pochi minuti.
La maggior parte degli exchange offre un wallet di criptovaluta integrato per depositare le tue monete.
Accesso a dati comparativi e ai movimenti di prezzo per un processo decisionale informato.
Accesso a contenuti di valore per sviluppare una comprensione delle criptovalute e della blockchain.
Possibilità di acquistare e vendere le tue monete in movimento utilizzando l'app dell'exchange.
Conformità normativa alle linee guida AML/KYC per la sicurezza degli asset.
Sono disponibili più modalità di pagamento.

Svantaggi

Alcuni exchange non sono conformi alle linee guida AML/KYC causando rischi aggiuntivi.
Commissioni e altri tipi di spese possono ridurre i tuoi profitti.

Metodologia: come testiamo e confrontiamo gli exchange di criptovalute

Abbiamo deciso quali exchange di criptovaluta erano i migliori testandoli prima individualmente. Le cose che abbiamo cercato e le domande che abbiamo posto includevano:

  • Quanto è stato facile registrarsi e iniziare a utilizzare l'exchange?

  • Prime impressioni: il sito era facile da capire e da navigare e disponeva di buone indicazioni e di strumenti formativi?

  • Quanto è stato facile depositare denaro tenendo conto delle commissioni addebitate?

  • In che modo le criptovalute erano disponibili sulla piattaforma per l'acquisto, la vendita e lo scambio?

  • Quali servizi oltre all'acquisto, alla vendita e allo scambio, come lo staking, erano disponibili, se presenti, sulla piattaforma?

  • Quanto è stato facile inviare le criptovalute dall'exchange a un altro luogo, ad esempio un wallet o un altro exchange?

  • Quali Layer 1 erano disponibili per inviare le criptovalute tra wallet ed exchange?

  • Quali commissioni sono state sostenute per l'acquisto, la vendita e lo scambio di criptovalute?

  • Quali componenti aggiuntivi aveva l'exchange, come una carta di debito o di credito associata o qualsiasi altra cosa?

  • Quanto è stato facile prelevare denaro e quali erano le commissioni, se del caso?

Dopo aver raccolto le nostre risposte a queste domande, abbiamo confrontato ogni exchange con gli altri per vedere quali fossero i punti di forza e di debolezza di ciascuno. Questi sono stati elencati come pro e contro. In ciascuna delle recensioni di cui sopra, l'area in cui ogni exchange eccelleva è diventata la ragione principale per utilizzarlo.

Conclusione

Scegliere l'exchange giusto può essere una sfida. Ma l'unico lato positivo è che non c'è davvero un limite al numero di exchange su cui puoi iscriverti. Il consiglio migliore: se non conosci le criptovalute, iscriviti solo su uno, impara a conoscerlo a fondo e poi guarda altre opzioni in seguito.

Una cosa che dovresti fare è investire un po' di tempo nell'apprendimento dei grafici, del trading e dei fondamentali più ampi che muovono i mercati; alla fine, un exchange è solo un posto dove fare affari. Risponde solo alle tue decisioni, non può prenderle per te e non lo farà. Prima di iniziare a comprare e vendere, la conoscenza è la tua migliore amica e ti aiuterà a fare le scelte migliori. E ricorda di non fare mai trading con più denaro, su nessuna borsa, di quanto puoi permetterti di perdere.

FAQs

  1. Non puoi acquistare e possedere criptovalute tramite un broker. Puoi solo scommettere sul prezzo. D'altra parte, gli exchange ti consentono di acquistare qualsiasi criptovaluta e di possederla.

  2. Quegli investitori a cui piace l'"hodling", ovvero per gli investimenti a lungo termine si dovrebbe optare per gli exchange di criptovaluta, in quanto consentono di acquistare e possedere monete.

  3. Se stai cercando di ottenere un reddito secondario attraverso il day trading, un broker è la scelta giusta. D'altra parte, per gli investimenti in criptovalute a lungo termine, gli exchange sono l'opzione migliore.

  4. Gli exchange principali aderiscono alle normative Know Your Customer (KYC), che consentono loro di mantenere la piattaforma di investimento libera da pratiche illecite.

  5. Dipende dal capitale con cui contribuisci, dalla volatilità del mercato, dalle tue strategie di investimento e dalla crescita a lungo termine della moneta in cui hai investito.

  6. Metti le risorse in più di un token di criptovalute promettente, invece di investire solo in uno. La diversificazione ti consentirà di ridurre al minimo il rischio.

  7. No, dovresti prendere l'abitudine di risparmiare una certa percentuale dei tuoi profitti.
  8. I migliori exchange di criptovaluta offrono la combinazione ideale di sicurezza, bassi costi di transazione, un servizio clienti eccezionale, prestazioni elevate e molteplici metodi di pagamento.

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.