Home > Confronto di Marca > eToro VS XM

eToro o XM: con quale broker dovresti fare trading?

Autore: Ali Raza
la nostra scelta
eToro logo
eToro
5
$10
-
CySEC, FCA
Cryptocurrencies
eToro Mobile Trading Platform, eToro Trading Platform
-
XM.com logo
XM.com
0
$5
CRYPTO
-
-
-
-

Cos’è eToro?

eToro è uno dei broker più grandi e conosciuti al mondo, che offre sia criptovalute che asset tradizionali. L'azienda è stata fondata nel lontano 2006, e ha iniziato ad entrare attivamente nel settore delle criptovalute intorno alla corsa al rialzo del 2017, quando la domanda di prodotti cripto ha iniziato a crescere. L'azienda ha elencato ben 120 diverse criptovalute nella sua piattaforma.

eToro è cresciuta a una dimensione immensa nel corso degli anni, servendo oltre 20 milioni di utenti registrati nel 2021. Ha uffici a Londra e Israele, ed è tra i broker leader nel mondo.

Cos’è XM?

XM è una società di brokeraggio che è stata fondata nel 2009. Nei 12 anni successivi al suo lancio, l'azienda è cresciuta fino a diventare una grande e affermata società di investimento e trading internazionale. Ha oltre 5 milioni di clienti, con oltre 25 metodi di pagamento sicuri, 16 piattaforme di trading complete e supporta oltre 30 lingue.

Dedica anche molto tempo a ospitare seminari in tutto il mondo allo scopo di educare i trader, permettendo loro di prendere decisioni di trading migliori, e offrendo un approccio semplice e rinfrescante al trading di vari asset.

Comparando il Supporto Clienti

L'assistenza clienti è una degli aspetti più importanti di qualsiasi società di trading, compresi i broker. Gli utenti potrebbero avere domande o potrebbero imbattersi in un problema di cui non sono sicuri e in tali situazioni, un servizio clienti di buona qualità è di grande importanza.

Assistenza eToro 

Il supporto clienti di eToro è abbastanza soddisfacente. L'azienda ha creato un centro di assistenza dedicato dove si risponde a tutti i tipi di domande frequenti. C'è anche una sezione con guide su come utilizzare i suoi servizi e prodotti, come il copy trading, il portafoglio e i depositi/prelievi.

Per qualsiasi problema che non viene già trattato nelle FAQs o dalle guide, gli utenti possono contattare il supporto clienti direttamente e descrivere il problema. L'unica nota negativa del supporto clienti è che a volte potrebbe impiegare anche due settimane per rispondere. Tuttavia questo non accade di frequente, in quanto cerca di risolvere i problemi più fastidiosi il più presto possibile. Due settimane è il tempo massimo di risposta come menzionato sulla piattaforma del broker.

Assistenza XM 

XM ha un servizio clienti abbastanza buono che è disponibile 24/5, ed è disponibile tramite chat dal vivo, e-mail, e per coloro che preferiscono affrontare i problemi tramite una telefonata - in qualsiasi momento durante i cinque giorni lavorativi ogni settimana.

Naturalmente, gli utenti sono incoraggiati a controllare la sua pagina FAQ e le guide su vari dettagli se hanno qualche domanda che potrebbe essere tra quelle comunemente poste. Ma, per questioni più serie, il supporto clienti è può essere contattato attraverso email, messaggio o telefonata.

Mercati di trading di criptovalute disponibili

È importante per i nuovi utenti ricordare che non tutti i broker offrono l'accesso alle stesse attività. Questo è il motivo per cui gli utenti dovrebbero controllare quali mercati sono disponibili prima di impegnarsi in un particolare servizio di broker.

Coppie di trading da Fiat a Cripto

eToro permette agli utenti di acquistare criptovalute sulla sua piattaforma in cambio di fiat, e memorizzarle nel suo portafoglio integrato. In questo modo, gli utenti possono rapidamente comprare e vendere monete, e scambiarle di nuovo in fiat se necessario. La piattaforma supporta una serie di valute fiat, tra cui il dollaro USA (USD), l'euro (EUR), il dollaro canadese (CAD), il dollaro australiano (AUD), lo yen giapponese (JPY) e il franco svizzero (CHF).

Per quanto riguarda XM, purtroppo non permette agli utenti di acquistare criptovalute sulla sua piattaforma, ma ha una serie di CFD cripto per gli utenti che potrebbero essere interessati ad acquistare derivati cripto.

Coppie di trading da cripto a cripto

Sfortunatamente, nessuna delle due piattaforme offre il trading da cripto a cripto. Questo è ancora qualcosa di nuovo per la maggior parte dei broker, ed è meglio farlo sugli scambi di criptovalute. Probabilmente un giorno diventerà parte dei servizi dei broker, ma per il momento non è supportato né da eToro né da XM.

Quali spread offrono?

Come forse saprai, gli spread sono un modo comune in cui aziende come queste guadagnano profitti. Rappresentano la differenza tra il prezzo dell'asset e il prezzo che le piattaforme sono disposte a pagare durante gli acquisti o le vendite. La differenza viene pagata dai trader, ed è così che le piattaforme guadagnano. Ci sono due tipi di spread che si possono incontrare:

Spread Variabile

Gli spread variabili sono essenzialmente commissioni che si muovono in sincronia con il mercato. Il vantaggio qui è che tendono ad offrire i migliori prezzi di acquisto e di vendita nel momento in cui gli ordini vengono eseguiti. In questo modo, i trader ottengono prezzi migliori e maggiori guadagni. XM opera con spread variabili e l'azienda ha spiegato che la ragione dietro questo è che gli spread fissi sono di solito più alti di quelli variabili.

Spread Fisso

Gli spread fissi, d'altra parte, sono sempre gli stessi, come suggerisce il nome. Lo svantaggio qui è che sono spesso più costosi degli spread variabili, ma il vantaggio è che gli utenti sapranno sempre quanto dovranno pagare, il che permette loro una maggiore precisione quando si tratta di gestione del rischio.

eToro vs XM: Sicurezza

La sicurezza è di vitale importanza per tutte le imprese commerciali. La sicurezza è importante perché le società e i servizi centralizzati fungono anche da custodi per il denaro depositato, o i beni acquistati. Un esempio è il portafoglio di criptovalute di eToro, dove puoi conservare le tue monete dopo averle acquistate. Con questo in mente, vediamo come queste due aziende gestiscono la sicurezza.

Autenticazione

Entrambe le piattaforme richiedono agli utenti di verificare la loro identità al momento della registrazione, il che significa che devono passare attraverso una procedura KYC. Questo è necessario per diverse ragioni. Prima di tutto, protegge gli utenti, in quanto dà all'azienda più informazioni su di loro, permettendole di individuare attività sospette e prevenire potenziali furti di fondi degli utenti. 

Poi, aiuta a prevenire attività illegali come il riciclaggio di denaro o il finanziamento del terrorismo. Infine, i broker regolamentati come eToro e XM sono obbligati dalla legge a condurre il KYC per rimanere in attività.

eToro vi chiederà vari dettagli, come il nome, l'indirizzo, e vi sarà anche richiesto di verificare il vostro numero di telefono.

Fonte: https://www.etoro.com/

Inoltre, vi richiederà anche di rispondere a certe domande riguardanti la vostra occupazione e la vostra fonte di reddito, il vostro background finanziario, gli obiettivi di investimento e altro.

XM richiederà dettagli simili, inclusi documenti di identificazione e prove di indirizzo, alcuni documenti aggiuntivi che possono essere richiesti in casi speciali. Questo può includere una copia dell'estratto conto bancario.

Potrebbe richiedere anche di verificare il tuo numero di telefono durante il processo di registrazione.

Fonte: https://www.xm.com/

Regolamento

Entrambe le piattaforme sono regolate da organismi finanziari pertinenti, il che è vitale sia per le aziende che per gli utenti. Questo aspetto è importante per le aziende perché contribuisce alla loro reputazione di società finanziarie legittime e affidabili, mentre gli utenti sanno che i loro fondi saranno al sicuro grazie agli elevati standard di sicurezza che le piattaforme sono obbligate a soddisfare per ottenere le licenze necessarie dai regolatori.

Licenze

eToro

  • Regno Unito - FCA
  • Cipro - CySEC
  • Stati Uniti - FinCEN
  • Australia - ASICe
  • Seychelles - FSA

XM

  • Belize - Commissione internazionale per i servizi finanziari
  • Cipro - CySEC
  • Australia - ASICe

Paesi in cui è disponibile

eToro

eToro è disponibile nei seguenti paesi al momento della scrittura: Algeria, Andorra, Angola, Argentina, Australia, Austria, Azerbaijan, Bahrain, Bangladesh, Belgio, Bolivia, Brasile, Bulgaria, Cile, Colombia, Costa Rica, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Repubblica Dominicana, Ecuador, Egitto, Eritrea, Estonia, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Gibilterra, Grecia, Santa Sede, Ungheria, Islanda, Irlanda, Israele, Italia, Giordania, Kazakistan, Kenya, Kuwait, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malesia, Malta, Messico, Monaco, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Oman, Perù, Filippine, Polonia, Portogallo, Qatar, Romania, Senegal, Seychelles, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Corea del Sud, Spagna, Svezia, Svizzera, Thailandia, Ucraina, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito, Stati Uniti (alcuni stati), Uruguay, Uzbekistan e Vietnam.

XM

XM è disponibile nei seguenti paesi al momento della scrittura: Australia, Germania, Hong Kong, India, Irlanda, Malesia, Paesi Bassi, Singapore, Sud Africa, Emirati Arabi e Regno Unito.

Commissioni

Le commissioni sono un altro aspetto che i trader devono tenere a mente quando valutano e scelgono un broker. Ogni broker ha la sua struttura di commissioni unica e alcuni potrebbero addebitare di più, di meno o nulla per cose come depositi, prelievi o persino il trading stesso.

Commissioni di prelievo e deposito

Quando si tratta di eToro, l'azienda consente ai suoi utenti di effettuare i propri acquisti con carte di credito e di debito. Le transazioni stesse costano zero commissioni, ma ci sono delle commissioni di rete che devono essere richieste per alcune cripto quando gli utenti stanno comprando o vendendo le monete. Inoltre, gli utenti dovrebbero tenere presente che è prevista una tariffa di inattività per gli account che non sono attivi per 12 mesi o più. La tariffa è di $10 all'anno.

Per quanto riguarda XM, non addebita commissioni di prelievo, sebbene abbia commissioni di trading basse per i CFD. Per quanto riguarda le commissioni che coinvolgono forex e indici azionari, sono abbastanza nella media, passando da $8,1 a $10,6 e c'è anche una commissione di inattività annuale di $15 per i conti che non registrano alcuna attività per un anno o più.

Posso usare la leva finanziaria su eToro? In che modo è diverso da XM?

Sì, eToro offre trading con leva. In effetti, è estremamente utile per il trading con leva finanziaria, in quanto consente agli utenti con conti professionali di negoziare con leva 1: 400, che può aiutarli a ottenere enormi profitti se ottengono il loro trading nel modo giusto e vincono.

XM offre anche il trading con leva finanziaria, con una franchigia di credito a breve termine gratuita ogni volta che gli utenti fanno trading con leva finanziaria. In questo modo, possono acquistare importi che superano il valore del loro conto. Tuttavia, va notato che XM deve monitorare il coefficiente di leva finanziaria che i clienti applicano al proprio conto. L'azienda consente agli utenti di scegliere qualsiasi leva finanziaria su una scala da 1:1 a 888:1, anche battendo l'offerta di eToro.

Posso utilizzare il trading a margine su entrambe le piattaforme?

Sì, gli utenti possono impegnarsi nel trading a margine su entrambe queste piattaforme. Questo può essere molto vantaggioso durante le grandi e veloci oscillazioni del mercato per asset particolarmente volatili, come le criptovalute. Sfortunatamente, XM non supporta la criptovaluta stessa, ma il trading a margine è ancora disponibile per altre risorse.

Liquidità

La liquidità è una componente cruciale di tutte le piattaforme che funzionano con denaro e asset in cui è possibile investire, poiché decide se gli asset possono essere venduti o acquistati rapidamente. Le risorse più popolari di solito hanno la massima liquidità, poiché fluiscono costantemente dentro e fuori dalla piattaforma.

Poiché entrambi i servizi di broker sono abbastanza popolari, con milioni di utenti per piattaforma, dunque la loro liquidità è l’ultima cosa di cui dovresti preoccuparti.

Quale broker è più facile da usare?

eToro è una piattaforma molto user-friendly che è molto facile da usare e navigare.

Interfaccia della piattaforma ed esperienza utente: eToro

Qui puoi vedere un confronto negli screenshot qui sotto per le differenze tra le due piattaforme.

La piattaforma offre un modo semplice per depositare denaro, impegnarsi nel copy trading o acquistare risorse da soli.

Interfaccia della piattaforma ed esperienza utente: XM

Quando si tratta di XM, è anche una piattaforma molto facile da usare che ti consente di scegliere se vuoi creare un conto DEMO per esercitarti nel trading o passare direttamente al trading dal vivo.
Come eToro, anche questa piattaforma offre un modo molto semplice per navigare e trovare esattamente quello che stai cercando in pochi secondi.
Quando si tratta di XM, è anche una piattaforma molto facile da usare che ti consente di scegliere se vuoi creare un conto DEMO per esercitarti nel trading o passare direttamente al trading dal vivo.

eToro Vs XM: Riepilogo del confronto

In questo confronto, abbiamo esaminato in modo approfondito due importanti broker: eToro e XM. Entrambe le società hanno più di dieci anni, e eToro ha qualche anno in più. Indipendentemente da ciò, entrambe le società hanno avuto tempo più che sufficiente per diventare leader nel settore dell'intermediazione, cosa che hanno fatto in modo abbastanza efficiente.

Da quello che abbiamo visto, hanno un ottimo servizio clienti, offrono diversi tipi di spread e mentre eToro offre la possibilità di acquistare anche criptovalute, entrambe le piattaforme hanno un'ampia varietà di risorse tra cui scegliere.

Sono entrambi intuitivi e facili da navigare, ma dal momento che non offrono esattamente le stesse risorse, è probabile che tu ne scelga uno rispetto all'altro a seconda del tipo di risorse che stai cercando.

Vedi anche le nostre altre guide di confronto

  • etoro vs bux
  • etoro vs trading 212
  • etoro vs degiro
  • trading 212 vs plus500
  • etoro vs webull
  • etoro vs oanda
  • etoro vs xm
  • binance vs etoro

FAQs

  1. Sì, XM è una piattaforma molto intuitiva con un deposito minimo di $5, quindi praticamente chiunque può iniziare facilmente, a condizione che viva in un paese supportato dal broker.
  2. Dipenderà dal metodo che usi. Le richieste di prelievo vengono solitamente evase entro 24 ore, con la possibilità di ricevere denaro in giornata per i pagamenti effettuati tramite e-wallet. Per quanto riguarda i bonifici o i pagamenti con carta di credito/debito, potrebbero essere necessari 2-5 giorni lavorativi.
  3. È difficile dire che una piattaforma sia migliore dell'altra quando non offrono le stesse risorse. Alla fine, tutto si riduce al tipo di asset che desideri negoziare.
  4. Entrambe le piattaforme sono broker legittimi che ti consentono di realizzare un profitto a condizione che tu abbia sufficiente conoscenza ed esperienza nel trading. Tuttavia, tieni presente che è altrettanto facile, se non più facile, perdere denaro facendo una cattiva chiamata durante il trading. Nessun broker è privo di rischi al 100%, poiché questo è semplicemente il modo in cui funziona il trading.
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.