Home > Altcoins > Dash > Scambia Dash

Come fare trading con Dash - Guida passo a passo

Dash logo
Dash (DASH)
...
Cambio 24 ore
...
CAMBIO DI 7 GIORNI
...
Capitalizzazione di mercato
...

Il trading di una criptovaluta può riguardare l'acquisto/vendita di una criptovaluta o l'utilizzo della leva finanziaria per scommettere sui suoi movimenti di mercato su una piattaforma di trading di un broker. Indipendentemente dall'utilizzo di un approccio conservativo, del tipo "compra al ribasso e vendi al rialzo", o di uno che predilige lo shorting di una valuta, è fondamentale rimanere aggiornati sugli eventi del mercato e utilizzare diversi tipi di strumenti di gestione del rischio, come monitoraggio e analisi, affinché uno dei due approcci funzioni.

Se ti interessa fare trading su Dash e vuoi imparare come fare trading su Dash in 2022, questa guida ti servirà come un buon punto di partenza.

Riepilogo sul Trading di Dash

L'elevata volatilità del prezzo di Dash (DASH) offre un'eccellente opportunità ai trader. Puoi utilizzare diversi tipi di strategie di trading come il day trading, lo swing trading, il trading di arbitraggio ecc. A seconda della tua conoscenza, esperienza e livello di comfort. I trader sfruttano la volatilità dei prezzi del mercato delle criptovalute.

Tieni inoltre presente che molte attività di trading che avvengono sulle piattaforme di broker comportano l'uso di prodotti derivati cripto come contratti per differenza (CFD), opzioni e futures. Tutti questi ti aiutano a sfruttare il tuo trading, senza impegnare grandi quantità di capitale. Alla fine, si tratta di decidere quale strategia preferisci e con cui ti senti più a tuo agio. Ricorda che ognuna di esse comporta sia un potenziale di profitto che di perdita. Quando usi questi derivati, evita di commettere errori come la sovraesposizione, il trading emotivo, la ricerca insufficiente e il mancato utilizzo di una strategia di trading ben ponderata.

Inizia a fare trading in 3 semplici passaggi

1. Scegli una strategia di trading

Come sottolineato in precedenza, la selezione di una strategia di trading dipenderà interamente da quanto bene la conosci e da quanto ti sembri stimolante. Qualunque sia la strategia scelta, il tempismo di entrata e uscita è un'abilità che imparerai con il tempo. In ogni caso, impara tutto ciò che puoi su Dash, vari strumenti e indicatori di mercato, nonché i tuoi obiettivi prima di scegliere qualsiasi strategia di trading.

2. Registrati su una piattaforma adeguata

Poiché il trading con leva finanziaria su una piattaforma di un broker non richiede l'acquisto/vendita di criptovalute effettive, tutto ciò che serve è registrarsi su una piattaforma e disporre di una ragionevole quantità di capitale per iniziare. Ci sono diversi broker CFD rinomati con cui puoi fare trading.

3. Long/Short

Puoi iniziare a piazzare operazioni e andare long o short su Dash dopo che il tuo account è stato verificato e vi hai depositato dei fondi. Molti siti Web di broker CFD ti consentono di provare il loro servizio e imparare le basi prima di iniziare a fare trading con denaro reale o con criptovalute. Qualunque sia il modo di procedere scelto, assicurati di gestire il rischio e di utilizzare strumenti come gli ordini limite per registrare il profitto al momento giusto.

Come Fare Trading di Dash - Tutto Spiegato

In precedenza, la maggior parte dei trader di criptovalute acquistava Bitcoin sugli scambi e li salvava nei portafogli forniti dallo scambio fino a quando il prezzo di BTC non aumentava, oggi l'espansione nel mercato delle criptovalute ha consentito a molti di negoziare posizioni, utilizzando derivati come opzioni, futures e CFD , per fare affidamento sulla volatilità dei prezzi sia di Bitcoin che di altcoin come Dash. Oggigiorno un gran numero di trader di criptovalute utilizza scambi di derivati e piattaforme di broker per questa attività.

L'utilizzo di derivati di criptovalute, come quelli sopra menzionati, riguarda un tipo di attività di trading chiamata trading con leva finanziaria. Tale trading ti consente di ottenere un'esposizione molto più ampia, depositando solo una piccola percentuale per l'apertura di un'operazione, denominata margine. L'entità dell'esposizione o della leva finanziaria consentita dipenderà dal tipo di conto. Tuttavia, va ricordato che la grande esposizione amplifica il potenziale di profitto nella stessa misura delle possibilità di perdita.

Ad esempio, nel caso dei CFD, puoi andare long o short su una criptovaluta, acquistando o vendendo rispettivamente. Se acquisti (long) una criptovaluta, ti aspetti che il suo prezzo aumenti e speri che accada il contrario quando vendi (short). Se il mercato si muove come avevi previsto, prendi un profitto (take profit), altrimenti prendi una perdita (take loss).

Vorremmo aggiungere che mentre usi tali prodotti derivati per scambiare una criptovaluta, è molto importante evitare errori come non ricercare la criptovaluta sottostante, sovraesporre te stesso, avvicinarti agli scambi senza alcuna strategia/piano definitivo e cadere in balia del trading emotivo.

Stabilisci prima un piano adeguato

Avere successo nel trading di Dash richiede una due diligence dettagliata e un'analisi tecnica e fondamentale regolare, insieme all'utilizzo di una strategia di trading comprovata. Esaminiamo tutto ciò di seguito.

Capire cosa fa muovere il prezzo di Dash

La proposta di valore di una criptovaluta ha molta importanza quando si tratta del suo successo a lungo termine e del suo prezzo effettivo. È importante notare se la piattaforma introduce regolarmente miglioramenti e nuove funzionalità al suo protocollo. Dash è iniziata come una criptovaluta in grado di offrire una grande quantità di anonimato agli utenti, tuttavia, si è riposizionata e ha iniziato a concentrarsi su transazioni private e istantanee. Questo passaggio l'ha aiutata ad aumentare significativamente la sua crescente e vivace comunità di utenti.
Un utente dovrebbe comprendere il vero valore di una criptovaluta analizzando vari fattori macroeconomici, eventi esterni e influenze che la circondano, ad esempio: hashrate, tendenze/cicli, casi d'uso, domanda e offerta, regolamentazione, notizie, prospettive tecniche e altro.

Anche le caratteristiche tecniche di una criptovaluta hanno voce in capitolo nei suoi movimenti di prezzo. Dash ha goduto del vantaggio del senno di poi poiché è stato sviluppato molti anni dopo Bitcoin. Gli sviluppatori si sono concentrati sui punti deboli di BTC e hanno ideato soluzioni tecniche innovative come PrivateSend e InstantSend per migliorare significativamente la privacy e la velocità delle transazioni. Il 15% della ricompensa di ogni blocco è destinato a un fondo di promozione e sviluppo, rendendolo un protocollo autofinanziato. La rapidità delle transazioni di Dash può essere attribuita alla sua rete a due livelli, con masternodes e miner in esecuzione in tandem. Mentre il primo ordina e verifica le transazioni, il secondo si concentra sulla protezione della rete Dash.

Come nel caso di qualsiasi attività negoziabile, anche il prezzo di DASH è influenzato dal noto principio di domanda e offerta dell'economia. La fornitura massima totale di Dash è di circa 19 milioni, ma solo poco più della metà era in circolazione al momento della stesura di questo pezzo. Ciò implica che ci sono ampi margini per la crescita del progetto, il che lo rende un attrattivo sia per gli investitori che per i trader.

Dash è attualmente accettato da oltre 4.800 commercianti in tutto il mondo. Poiché il team di Dash continua a coinvolgere sempre più traders, potrebbe seguire una maggiore adozione grazie al suo esclusivo protocollo InstantSend che garantisce che le transazioni Dash vengano elaborate in un solo secondo. L'implementazione a livello aziendale della crittografia ne sta assicurando l'adozione di massa. Grandi entità come Visa, JP Morgan, Paypal ecc. Sono tutte alla ricerca di modi per accaparrarsi un pezzo della torta, riconoscendo le criptovalute come una classe di attività legittima.

Alcuni fattori fondamentali più noti che possono influire sui movimenti dei prezzi di Dash includono le notizie relative alla valuta e alla stabilità della sua rete.

Analisi tecnica: leggi i grafici!

L'analisi tecnica in caso di criptovalute viene eseguita con l'aiuto di indicatori statistici e schemi grafici. Alcuni dei grafici più comunemente usati includono grafici a linee, grafici a barre e modelli a candele. Tutti questi sono creati con gli stessi dati, tuttavia, presentano le informazioni in modo diverso. In sostanza, ti consentono di prevedere le tendenze future e determinare i giusti punti di ingresso e/o uscita per le tue operazioni.

Tra gli indicatori tecnici, quelli più frequentemente citati sono le Bande di Bollinger, l'Indice Direzionale Medio, la Deviazione Standard e l'Indice di Forza Relativa (RSI). I trader utilizzano spesso anche altri strumenti statistici come i rapporti di Fibonacci, MACD/RSI/medie mobili, il prezzo medio ponderato nel tempo (TWAP) e il prezzo medio ponderato per il volume (VWAP).

Mentre esegui l'analisi tecnica, ricorda che non garantisce il 100% di successo. Se sei un principiante, potresti trarre maggiori vantaggi dall'utilizzo delle opinioni degli esperti. Può essere una buona idea provare anche il social trading, attraverso il quale è possibile replicare le decisioni di mercato prese da esperti esperti di trading di criptovalute. Uno degli ottimi esempi di ciò è la funzione "Copy Trading" offerta dalla piattaforma eToro.

È importante utilizzare l'analisi tecnica insieme all'analisi fondamentale, per tenere conto di aspetti come tendenze e sentimenti di mercato, mentre si prendono decisioni relative al mercato. Tuttavia, se sei appena agli inizi, puoi anche optare per la via più semplice del social trading.

Strategie comuni per fare trading su DASH

Day Trading

A differenza del caso dei mercati convenzionali, nelle criptovalute, il day trading riguarda l'apertura e la chiusura delle proprie posizioni entro un periodo di 24 ore. Questo perché il trading di criptovalute è un'attività 24 ore su 24, che si svolge 365 giorni all'anno. Il day trading consiste nel registrare rapidi profitti, spesso in pochi minuti, utilizzando la strategia di azione dei prezzi combinata con l'analisi tecnica per scoprire opportunità. Dash, essendo una criptovaluta altamente volatile, offre un'eccellente opportunità di day trading ai trader interessati.

Swing Trading

Lo swing trading implica mantenere le tue posizioni commerciali da poche settimane a un mese e normalmente attira commissioni durante la notte. Si tratta di fare affidamento sulle ondate di volatilità di Dash che potrebbero richiedere alcuni giorni/settimane per svolgersi. Scoprire opportunità di swing trading richiede una buona conoscenza dell'analisi tecnica e fondamentale. Dovresti anche essere bravo a leggere i grafici. Ancora una volta, Dash, a causa della sua volatilità dei prezzi e della vulnerabilità ad alcuni fattori fondamentali popolari, è un buon candidato per lo swing trading.

Trend Trading 

Il trend trading o il trading di posizione riguarda il mantenimento delle proprie posizioni per periodi di tempo superiori a un mese. Prendi posizioni short e long rispettivamente in trend rialzista e ribassista. Sebbene l'utilizzo di questa strategia richieda una buona conoscenza dell'analisi fondamentale, è comune vedere i trader di tendenza utilizzare medie mobili, linee di tendenza e altri indicatori tecnici per aumentare il proprio tasso di successo. Se sei una persona che può studiare correttamente i fattori esterni e interni che influenzano il prezzo di Dash e sa come servirsi dell'analisi tecnica, hai buone possibilità di trarre profitto dal trend trading di Dash.

Scegli una piattaforma adatta alla tua strategia di trading

La facilità e la tranquillità con cui scambi una criptovaluta dipenderà molto dalla scelta della piattaforma di trading. Esistono molti broker online e scambi di derivati in cui puoi sfruttare il trading di Dash. Tuttavia, gli esperti raccomandano piattaforme di broker in quanto sono regolamentate e hanno rigorose misure di sicurezza.

Gli scambi si trovano spesso privi di regolamentazione, il che li rende vulnerabili ai tentativi di hacking. Inoltre, a volte non hanno un servizio clienti di qualità. Non solo, potresti anche dover sborsare commissioni per depositi/prelievi negli scambi di criptovalute.

Configura il tuo conto di trading

La configurazione del tuo conto di trading su una piattaforma di broker di criptovalute richiede il completamento di tre passaggi principali:

Registrazione dell'account: questo passaggio riguarda l'avvio del processo di apertura dell'account fornendo più dettagli come nome, indirizzo e-mail, indirizzo di residenza, numero di telefono ecc.

Verifica: in questo passaggio, il sito web del broker verificherà la tua identità secondo le sue misure KYC. Tieni presente che potrebbe esserti chiesto di caricare un documento d'identità valido come parte di questa verifica.

Deposito di fondi: arrivi a questo passaggio dopo che il tuo account è stato verificato. Implica il deposito di fondi attraverso un metodo di pagamento e in una valuta consentita dalla piattaforma di trading. I fondi normalmente vengono visualizzati nel conto entro 24 ore dal completamento di questo passaggio.

Apri il tuo primo trade con Dash

Aprire il tuo primo trade Dash non sarà molto difficile per quanto riguarda il processo. La maggior parte delle piattaforme ha semplici pulsanti "Acquista" e "Vendi" che ti consentono di assumere rispettivamente posizioni long e short. Tuttavia, ciò che conta di più è la posizione che scegli di assumere in base alla tua strategia e analisi.

In caso di CFD, puoi scegliere tra diverse opzioni di leva disponibili per il tuo account e specificare anche il "Take Profit" e lo "Stop-Loss" rispettivamente per prendere profitti e evitare perdite. Le interfacce utente possono variare da piattaforma a piattaforma, ma la maggior parte dei siti Web di broker rinomati fornisce una serie di strumenti, con opzioni di facile navigazione.

Tipo di ordine

Nel contesto delle piattaforme di trading, un ordine può essere definito come un'istruzione data dal trader per acquistare/vendere il CFD/criptovaluta in esame. Questo ordine può essere di diversi tipi, ad esempio ordine di mercato, che ordina alla piattaforma di acquistare/vendere immediatamente al tasso di mercato corrente; o un ordine limite che è un'istruzione per comprare/vendere a un certo prezzo minimo/massimo entro un dato lasso di tempo.

I trader usano perlopiù ordini limite su ordini di mercato, per l'evidente ragione che offrono il miglior prezzo per il trading. Alcuni altri tipi di ordini ben noti sono All (tutti) o None (nessuno), Immediate (Immediato) o Cancel (Annulla) (IOC), Trailing-Stop e Stop-Loss.

Comprare o vendere?

Acquistare o vendre possono essere semplicemente intese come istruzioni per la piattaforma di trading, un sito Web di un broker o uno scambio di derivati per "acquistare" o "vendere" l'attività sottostante. Quando acquisti un CFD su una piattaforma di broker, essenzialmente fai long sulla criptovaluta sottostante e short quando vendi. "Bid" e "Ask" sono gli altri nomi usati frequentemente per riferirsi rispettivamente a "Compra" e "Vendi".

La differenza di prezzo tra il prezzo "Vendi" e "Compra" di un asset/criptovaluta su una piattaforma di broker, è chiamata spread. È l'order book che consolida tutti gli ordini di acquisto e vendita e viene aggiornato frequentemente, con ogni ordine che viene annullato o completato.

Importo

Venendo alla quantità di Dash che dovresti scambiare su una piattaforma di broker, dipenderebbe interamente dalla tua propensione al rischio e dalla tua esperienza nel trading di criptovalute. In generale, i nuovi trader devono astenersi dall'investire in grandi quantità e dovrebbero limitarsi alle dimensioni minime degli scambi, fino al momento in cui si sentono sicuri di passare a operazioni più grandi. Tieni presente che il trading di CFD può portare a grandi profitti e altrettanto grandi perdite.

Trading a leva su Dash

Il trading con leva riguarda il trading di grandi quantità di una criptovaluta senza investire il capitale richiesto. Elimina la necessità di mettere in primo piano il valore completo dell'operazione. Tutto ciò che serve è una piccola percentuale del valore commerciale, chiamato margine.

Il trading con leva ti consente di ottenere una maggiore esposizione e di prendere lo stesso livello di profitti che altrimenti richiederebbero grandi capitali su uno scambio di criptovalute convenzionale. Come sottolineato più volte, c'è sia probabilità di profitto che di perdita in tali operazioni, ma il potenziale di rischio è più alto.

Stop-Loss e Trailing Stop-Loss

Uno stop-loss è un ordine o un'istruzione che puoi utilizzare per limitare le perdite durante il trading di criptovaluta su una piattaforma di broker. Il livello di stop-loss viene impostato con l'assistenza di livelli di supporto e resistenza dell'analisi tecnica.

Molti trader considerano un trailing stop-loss uno strumento migliore in quanto ti consente sia di prevenire le perdite se il mercato si muove contro la tua posizione, sia di ottenere profitti tempestivi quando il mercato si muove a tuo favore.

Take Profit

Una configurazione Take Profit consiste nello specificare i punti di prezzo in cui desideri chiudere la tua posizione e registrare i profitti, prima che il mercato inizi a muoversi contro di te. Come gli ordini stop-loss e trailing stop-loss, anche questa configurazione viene eseguita con l'assistenza di livelli di supporto e resistenza (dell'analisi tecnica).

Dettagli finali

Puoi utilizzare vari tipi di prodotti derivati per negoziare Dash e altre criptovalute su piattaforme di broker e/o scambi di derivati. Alcuni di questi siti richiederanno commissioni di trading, altri no. È importante fare un'ampia due diligence prima di procedere con qualsiasi prodotto e strategia.

Assicurati di conoscere l'entità del contratto, chiamato "lot". Implica la quantità di Dash contenuta in ogni CFD. Pip è l'altra cosa che devi sapere. È una misura del movimento di prezzo di una criptovaluta. Ricorda inoltre che ogni volta che fai trading sul margine, i requisiti di margine cambieranno a seconda dell'equità disponibile e delle dimensioni del commercio.

Tieni inoltre presente che mentre alcune piattaforme consentiranno il trading senza commissioni, altre potrebbero addebitarti commissioni su ogni operazione, le cosiddette commissioni di trading.

Apri il tuo trade su Dash

Una volta completata la configurazione del tuo scambio e sei sicuro della tua strategia, puoi andare avanti e aprire il tuo scambio Dash, facendo clic sul pulsante "Acquista" (Buy) o "Vendi" (Sell) nella dashboard della piattaforma. Ci teniamo a sottolineare che è sempre meglio ricontrollare che tutto sia in ordine, secondo le proprie esigenze, prima di procedere ed eseguire un'operazione.

Chiusura degli ordini

Puoi chiudere le tue posizioni long o short automaticamente, con l'aiuto di ordini stop-loss o limite,che chiuderanno le tue posizioni una volta raggiunti i punti di prezzo corrispondenti; oppure manualmente accedendo alla piattaforma ed eseguendo manualmente operazioni inverse delle stesse dimensioni. operazioni inverse delle stesse dimensioni.

Considerazioni finali: pronto a fare trading su Dash?

Per concludere, abbiamo appreso vari aspetti sul trading di Dash in questo articolo, partendo dalla ricerca della giusta piattaforma di trading, creando un buon piano e apprendendo il processo coinvolto, osservando come impostare un conto di trading e infine come aprire il primo trade su Dash.

Non si può negare il fatto che il trading di Dash offra opportunità ai trader, tuttavia, allo stesso tempo i rischi sono altrettanto grandi. Tutto si riduce a quanto bene si esegue una strategia di trading su Dash con l'aiuto di diversi strumenti e indicatori. Vai avanti, usa il pulsante qui sotto e inizia a fare trading di Dash oggi stesso.

Inizia Oggi!

Criptovalute Alternative

FAQs

  1. No, non è necessario ma puoi prevenire grosse perdite tramite lo stop-loss, se il mercato si muove contro la tua posizione.

  2. Sì, essendo Dash una valuta decentralizzata, può essere scambiata 24 ore su 24. Tuttavia, ti preghiamo di verificare con la piattaforma del broker scelto in quanto potrebbe offrire orari di trading fissi.

  3. Sì, molte piattaforme di brokeraggio ti consentono di effettuare depositi utilizzando la tua carta di credito/debito.

  4. No, puoi iniziare a fare trading su Dash con piccoli importi e ottenere anche una maggiore esposizione commerciale, tramite i CFD.

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.