Home > Altcoins > BitShares 2.0 > Comprare BitShares

Acquista BTS - Come comprare Bitshares 2.0 Online e in modo Sicuro nel 2021

BitShares logo
BitShares (BTS)
...
Cambio 24 ore
...
CAMBIO DI 7 GIORNI
...
Capitalizzazione di mercato
...

BitShares è stato lanciato nel 2014 con l'obiettivo principale di accelerare le transazioni basate su blockchain. Il team di sviluppatori del core blockchain di BitShares ha adottato il protocollo Graphene, che secondo quanto riferito supporta fino a 100.000 transazioni al secondo (tps). Oltre alla velocità, BitShares è anche unico per l'integrazione di una piattaforma di exchange decentralizzato (DEX).

Alcuni sostengono che la piattaforma BitShares DEX abbia dato vita all'ormai popolare comunità Decentralized Finance (DeFi). Il DEX consente agli utenti di digitalizzare i prodotti finanziari tradizionali per scambiarli come risorse digitali o precisamente BitAssets. Questa guida spiega in dettaglio la criptovaluta BitShares (BTS) e mostra come acquistare le monete nel 2021.

5 passaggi per acquistare con il suo mezzo di pagamento preferito ora

Acquistare qualsiasi criptovaluta con il suo mezzo di pagamento preferito ed eToro è facile, basta seguire i passaggi seguenti:

  1. 1
    Registrati gratuitamente con eToro, inserendo i tuoi dati nei campi richiesti.
  2. 2
    Compila il questionario, questo è sia educativo per te che per eToro.
  3. 3
    Fai clic su "Deposita", ti verrà chiesto come vuoi finanziare il tuo account, scegli il suo mezzo di pagamento preferito.
  4. 4
    Dovrai collegare il tuo account il suo mezzo di pagamento preferito a eToro, segui semplicemente i passaggi forniti.
  5. 5
    Inserisci l'importo che vuoi depositare e sei a posto!

La piattaforma da noi consigliata per acquistare BitShares

Per coloro i quali BitShares è completamente nuovo, è prudente leggere questa guida nella sua interezza. Altri potrebbero considerarla come niente meno che un aggiornamento, un modo per ottenere indicazioni sulle migliori piattaforme per acquistare BitShares. Pertanto, nel corso di questa guida elencheremo le piattaforme da noi consigliate per l'acquisto di BTS.

1
Deposito minimo
$50
Promozione
Valutazione dell’utente
10
Inizio Trading
Descrizione:
Modalità di pagamento
Bonifico bancario, Trasferimento Bancario
Elenco completo dei regolamenti:
CySEC, FCA

Come acquistare BitShares con un broker

Un broker professionista collega i suoi clienti con il mercato delle criptovalute. Il broker svolge un ruolo fiduciario, che ha implicazioni sulla sicurezza. Per questo motivo, un broker legittimo deve disporre di licenze adeguate da autorità di regolamentazione rispettabili e deve utilizzare rigorosi protocolli di sicurezza per salvaguardare i fondi dei clienti. Un altro identificatore di un broker ideale sono le commissioni che addebita. Le migliori piattaforme non sovraccaricano i propri clienti nonostante forniscano servizi di prima classe.

1. Registrati con il Broker 

Diversi broker online offrono servizi di trading BTS. Tutti richiedono che i nuovi utenti registrino gli account prima di accedere ai servizi. Il tipico processo di registrazione è semplice e le informazioni richieste sono solo un indirizzo e-mail. Ma i requisiti di alcuni broker potrebbero estendersi ulteriormente. Ad esempio, Skilling richiede un indirizzo e-mail, il paese di residenza, un numero di telefono e la valuta del conto preferita.

Comparativamente, eToro si accontenta solo dell'indirizzo email, almeno per l'inizio, e fornisce anche la funzionalità aggiuntiva di accedere tramite Google o Facebook.

2. Verifica la tua identità (Procedura KYC)

I broker non possono accertare l'autenticità delle informazioni fornite, il che rende necessario la verifica. La verifica delle informazioni del cliente è la fase più scoraggiante del processo di registrazione dell'account. Questo processo si chiama "Know Your Customer" o KYC perché, al termine, il broker sarà in grado di stabilire la validità dei tuoi dati.

La procedura KYC prevede il caricamento di documenti che supportano la residenza e le informazioni di identificazione personale fornite in precedenza. Se scegli Skilling come broker, caricherai una copia del passaporto o della carta d'identità nazionale come prova di identificazione. Inoltre, caricherai una bolletta (di solito non più vecchia di sei mesi) per la prova dell'indirizzo (o della residenza).

Sì, il processo KYC è scoraggiante, ma il risultato è desiderabile. L'obiettivo principale dell'identificazione di nuovi clienti è aiutare i broker a soddisfare le normative che vietano il riciclaggio di denaro e le frodi. Pertanto, un processo KYC di successo consente al broker di evitare di essere un tramite per denaro sporco. In cambio, sempre più persone si fidano del broker e, in definitiva, questo aumenta l'adozione di BitShares e di tutte le altre criptovalute elencate sulla piattaforma.

3. Deposita i fondi con il tuo metodo di pagamento preferito

Se c'è una cosa da notare dagli screenshot condivisi nelle sezioni precedenti è che i broker richiedono ai clienti di finanziare i propri conti utilizzando la valuta fiat. Ogni broker offre una gamma di opzioni per i clienti per effettuare la transazione.

Ad esempio, Pepperstone accetta depositi tramite VISA, MasterCard SecureCode, PayPal, POLi e carte di credito/debito.

Date queste opzioni, ti starai chiedendo come selezionare il miglior metodo di pagamento. La sicurezza è un ottimo punto di partenza. Un buon canale di pagamento deve garantire che i tuoi fondi non vengano persi lungo la strada. Un'altra considerazione è la velocità delle transazioni. Ciascuno dei metodi di pagamento completa le transazioni in momenti diversi. Devi ricercare quale canale ha le velocità più elevate.

E i costi? Le spese che riguardano il metodo di pagamento non devono superare lo standard del settore con un margine impossibile. Infine è utile notare che, prima che i fondi lascino il tuo conto bancario, sei personalmente responsabile della sicurezza dei tuoi fondi durante il processo di transazione. Garantire una sicurezza adeguata significa proteggere il tuo computer con un software antivirus potente e aggiornato.

4. Apri una posizione long/short su BitShares

Con il tuo conto finanziato, ora è il momento di entrare nel mercato. Ma prima di fare il primo scambio, è importante notare che potresti incontrare un gergo che potrebbe sembrarti confuso. Ha più senso apprendere il significato di certi termini prima di aprire posizioni di mercato.

BitShares "long" e "short" non sono i termini più tecnici del settore, ma costituiscono le fondamenta del trading di criptovalute. La semplice spiegazione è che le posizioni lunghe e corte di BitShares riflettono le possibili direzioni che il prezzo BTS dovrà seguire per ottenere un profitto.

Una posizione lunga si riferisce a quando apri un'operazione sperando che il prezzo del BTS aumenti in futuro. I nomi alternativi per questa strategia sono "andare long" (going long) o "acquistare BitShares" (buying BitShares). Il vantaggio di andare long su BitShares è che il trading ha un potenziale di profitto illimitato. Generi un profitto finché il prezzo dei token BTS aumenta, il che potrebbe essere per sempre.

Al contrario, una posizione corta implica fare uno scambio e sperare che il prezzo del BTS diminuisca. Quando lo fai, si può dire che stai vendendo BitShares allo scoperto (going short) o vendendo BitShares (selling BitShares). A differenza delle posizioni BitShares lunghe, una posizione BitShares corta ha un potenziale di profitto limitato. La posizione è redditizia solo finché il prezzo del BTS rimane sopra lo zero. Tuttavia, andare short su BitShares ti consente di beneficiare di un calo del prezzo di BTS.

A volte il gergo potrebbe essere troppo difficile da capire, il che compromette le tue capacità di trading. Per fortuna, la maggior parte dei broker di criptovaluta offre una funzionalità chiamata copy trading. Questa funzione ti consente di copiare le strategie degli esperti e applicarle. Se l'esperto guadagna, guadagni anche tu.

5. Chiudi la tua posizione

L'obiettivo finale del trading di BitShares è rimanere redditizio e l'unico modo per raggiungere questo obiettivo è chiudere la posizione prima che diventi in perdita. I broker di criptovalute professionali forniscono strumenti utili come ordini take-profit e stop-loss sulle loro piattaforme di trading. Gli strumenti consentono ai trader di automatizzare processi come la chiusura di una posizione.

I mercati delle criptovalute a volte possono essere troppo volatili. In tali condizioni, i prezzi delle criptovalute fluttuano troppo velocemente perché le mani umane possano evitare errori. Inoltre, l'elevata volatilità del mercato significa che devi rimanere sempre al tuo trading desk per evitare di subire perdite. Un ordine stop-loss evita tali imbarazzi chiudendo la posizione immediatamente dopo il raggiungimento di un determinato prezzo. L'ordine take-profit funziona in modo simile, solo che si attiva quando la posizione raggiunge il tuo obiettivo di profitto.

A volte, l'obiettivo di profitto potrebbe arrivare prima del previsto. In tal caso, non devi fare affidamento su un ordine take-profit, invece, puoi uscire manualmente dal mercato. Lo stesso vale in una posizione in perdita. Se ritieni di non poter subire perdite, è possibile terminare l'operazione senza fare affidamento sull'ordine di stop-loss.

Come acquistare BitShares con un exchange

A differenza dei broker BitShares, gli scambi consentono ai clienti di partecipare al mercato peer-to-peer. Qui, i prezzi sono determinati dalle forze di domanda e offerta. Inoltre, gli acquirenti acquisiscono il vero asset digitale e non i derivati. A causa della crescente domanda di token BitShares, molti scambi sono sorti per colmare le lacune emergenti nell'offerta. Tuttavia, ogni scambio ha una struttura di commissioni unica e diversi livelli di sicurezza. Pertanto, assicurati sempre che il tuo exchange preferito addebiti commissioni basse, ma senza compromettere la sicurezza.

1. Configura un portafoglio BitShares

Prima di tutto, l'acquisto di BitShares da uno scambio ti consente la custodia di monete BTS reali. Significa che un portafoglio BitShares è la prima cosa a cui dovresti pensare prima di avviare il processo di acquisto. Tuttavia, non è obbligatorio avere un portafoglio privato perché alcuni exchange offrono servizi di custodia. Ma cosa succede se vuoi le monete con te?

La configurazione di un portafoglio BitShares inizia dopo aver identificato il tipo di portafoglio adatto alle tue esigenze. Durante la ricerca, vedrai che un portafoglio BitShares potrebbe essere un dispositivo hardware o un software installabile su un computer o un telefono cellulare. Il tipo di hardware dei portafogli BitShares è ideale per gli investitori più orientati alla sicurezza. Generano chiavi sia private che pubbliche offline, mantenendo le tue monete al sicuro da occhi indiscreti online.

Il tipo di software del portafoglio BitShares è più conveniente. Poiché è un software, significa che puoi portarlo in giro con facilità senza il rischio di furto o smarrimento. Tuttavia, i portafogli software richiedono una connessione Internet per l'accesso. Questo collegamento a Internet dà loro il nome di "hot wallet" (portafoglio caldo). Il problema con gli hot wallet è che gli hacker possono accedere e rubare le chiavi private.

2. Scegli e unisciti a un exchange che offra BitShares

La crescente popolarità di BitShares ha attratto molte aziende che offrono servizi di scambio. Includono Coinmama, Binance, Poloniex e Huobi Global. È importante notare che ogni scambio di criptovaluta soddisfa in modo univoco le tue esigenze. Sta quindi a te scegliere uno scambio in base alle preferenze.

È prudente ricordare che tutti gli exchange legittimi portano i loro nuovi clienti attraverso una procedura KYC come parte dell'obbligo normativo. Tuttavia, i dettagli del processo differiscono. Alcuni potrebbero richiedere dettagli di identificazione di base, mentre altri preferiscono maggiori dettagli. Tuttavia, riteniamo che uno exchange sia legittimo purché sia adeguatamente regolamentato e utilizzi i migliori standard di sicurezza.

3. Scegli il tuo metodo di pagamento per acquistare BitShares

La maggior parte degli scambi accetta pagamenti tramite una selezione di metodi. Alcuni di questi canali includono bonifici bancari diretti, carte di debito e fornitori di pagamenti online come Skrill. Quando si sceglie il metodo di pagamento, i costi di transazione dovrebbero essere un fattore importante. Un altro fattore da considerare è la velocità di completamento della transazione. Inoltre, la sicurezza dei tuoi fondi è fondamentale.

Potrebbe essere utile notare che ciascuno dei metodi di pagamento supportati differisce in base ai fattori sopra elencati. Come parte della due diligence, assicurati che il metodo di pagamento preferito abbia un punteggio più alto rispetto al resto su tutti i fattori.

4. Effettua un ordine per acquistare BTS

L'acquisto di BitShares differisce da Bitcoin (BTC) e da altri importanti altcoin. Mentre puoi acquistare BTC istantaneamente utilizzando una carta di credito, l'acquisto di token BTS richiede alcuni passaggi in più. La maggior parte, se non tutti, gli scambi non supportano l'acquisto di BitShares direttamente con valuta fiat. Invece, dovrai prima acquistare un'altra valuta digitale come BTC o Ethereum (ETH).

Innanzitutto, finanzia il tuo portafoglio e usa la valuta fiat per acquistare BTC. La maggior parte degli scambi incoraggia i clienti ad acquistare BTC perché è l'opzione più comune in tutto il settore. Con le monete BTC assicurate, vai alla sezione "Exchange" o "Mercati" sulla piattaforma di trading e cerca BitShares. Segui le istruzioni ed effettua l'ordine di acquisto.

5. Conserva in sicurezza il tuo BitShare in un portafoglio

Quando precedentemente parlavamo riguardo la differenza tra il possedere e lo scambiare BitShares, ricorderai che possedere BitShares richiede alcuni passaggi in più dopo l'acquisizione. Devi trovare un posto dove salvaguardare i token in sicurezza.

Per fortuna, alcuni exchange estendono i servizi di archiviazione di criptovaluta a quei clienti che non intendono detenere le monete a lungo. Alcuni investitori vogliono sfruttare la volatilità del prezzo dei BTS trattenendo le monete per un breve periodo e poi venderle.

Se opti per la strategia di investimento a lungo termine, l'accordo di cui sopra non può soddisfare le tue esigenze. Invece, potresti voler impostare un portafoglio privato per memorizzare i token.

È più indicato comprare o scambiare BitShares?

Ogni investitore ha un profilo, e questo profilo offre una guida importante per quanto riguarda la propria strategia e gli obiettivi di investimento. Inoltre, il profilo dell'investitore aiuta a distinguere tra l'acquisto e il trading di BitShares.

Alcuni investitori vogliono acquistare e detenere BitShares per un periodo prolungato, diciamo un mese o un paio di mesi sperando in prezzi più alti. Per coloro che si adattano a questo profilo, la piattaforma ideale per ottenere BitShares è lo scambio di criptovalute.

Al contrario, alcuni investitori vogliono flessibilità. Vogliono entrare e uscire dal mercato BitShares il più velocemente possibile per evitare rischi e sfruttare il potenziale di profitto di un mercato volatile. Se rientri in questo profilo, il broker è la tua piattaforma. I broker professionisti offrono servizi di trading BitShares in cui gli investitori possono effettuare decine di operazioni in un solo giorno tramite derivati, senza prendere in custodia le monete.

Qual è la differenza tra un exchange e un broker di BitShares

Uno scambio BitShares ti consente di acquistare e vendere token BTS al miglior offerente. In altre parole, un exchange è un mercato in cui acquirenti e venditori si incontrano e le transazioni avvengono su base peer-to-peer. D'altro canto, un broker è una terza parte che ti collega al mercato BitShares. Inoltre, il broker si occupa di derivati BitShares come i CFD. I contratti per differenza (CFD) sono accordi tra broker e clienti in cui il broker paga al cliente la differenza tra il valore corrente di BitShares e il suo valore quando il contratto è stato attivato se l'operazione del cliente vince.

BitShares: Investimento a lungo o a breve termine

BitShares è una risorsa il cui valore potrebbe aumentare o diminuire in futuro. Pertanto, potresti impegnarti a detenere i token BTS per un periodo prolungato, a volte anche anni, e vendere solo dopo che il prezzo ha raggiunto un determinato punto. Questo approccio costituisce una strategia di investimento a lungo termine e la sua antitesi è la strategia di investimento a breve termine. In tal caso, non si prevede di tenere le monete BTS a lungo, al fine di sfruttare le oscillazioni dei prezzi a breve termine.

3 consigli per acquistare BitShares

Ora che sei sicuro dell'acquisto di BitShares, ecco alcuni suggerimenti utili:

Scegli il momento giusto e fai la tua ricerca su BitShares

Identificate un momento opportuno per acquistare BitShares attraverso un'ampia due diligence. Garantire che la ricerca sia originale aiuta ad aumentare l'accuratezza delle previsioni. È importante ricercare BitShares prima di gettarsi per costruire una solida base per le decisioni di investimento.

Compara i costi per l'acquisto di BitShares

Diversi exchange sono in competizione per farti diventare cliente. Pertanto, è importante notare che ogni piattaforma addebita i costi in modo diverso. Per ottenere il miglior affare possibile, assicurati di confrontare i costi di utilizzo di ogni scambio e seleziona il più conveniente.

Tieni in conto sicurezza e protezione nell’acquistare BitShares

L'acquisto di BitShares comporta lo spostamento di fondi spesso, il che ti espone a cattivi attori. Per una sicurezza adeguata, assicurati che il tuo exchange preferito implementi misure di sicurezza standard del settore. Puoi anche aumentare la sicurezza configurando un meccanismo di autenticazione a due fattori per il tuo profilo.

Qual è il miglior metodo di pagamento per l'acquisto di BitShares?

  • Acquista BitShares con contanti: acquista Bitcoin (BTC) in contanti tramite un bancomat Bitcoin e quindi utilizza il BTC per acquistare BitShares.
  • Acquista BitShares con carta di credito: la maggior parte degli scambi supporta le carte di credito come metodo di pagamento.
  • Acquista BitShares con bonifico bancario: i bonifici bancari sono il metodo più sicuro per finanziare il tuo account.
  • Acquista BTS con Bitcoin: la maggior parte degli scambi richiede agli acquirenti di utilizzare Bitcoin o altri importanti altcoin per acquistare BTS.
  • Acquista BitShares con PayPal: PayPal offre la massima comodità quando si acquistano BitShares.

Altri modi per acquistare BitShares

La blockchain di BitShares implementa un protocollo di consenso proof-of-stake, il che significa che gli utenti possono guadagnare alcuni BTS tramite lo staking. Inoltre, la blockchain richiede gli sforzi di Masternodes per facilitare il perfetto funzionamento di contratti intelligenti e altre applicazioni. I Masternodes guadagnano token BTS come ricompensa per i loro sforzi.

BitShares ha aperto la strada al protocollo DPoS (Delegated Proof of Stake), che è il precursore della DeFi. Questa caratteristica ha reso il progetto un forte concorrente per l'interruzione del settore dei servizi finanziari. L'immenso potenziale di BitShares di capovolgere l'industria più liquida al mondo dà forza al token BTS per competere favorevolmente nel mercato.

FAQs

  1. Per prima cosa, devi definire i tuoi obiettivi. Se miri a detenere BitShares per un lungo periodo, l’exchange di criptovalute è la piattaforma giusta per acquistare i token. Al contrario, un broker BitShares professionale è una piattaforma ideale se si mira a sfruttare le oscillazioni dei prezzi BTS a breve termine.

  2. Per capire la differenza, definiamo prima le posizioni lunghe e corte. Prendere una posizione lunga su BitShares significa che stai acquistando l'asset digitale sperando che il suo prezzo aumenti, mentre una posizione corta significa che stai vendendo monete BitShares oggi sperando che il prezzo diminuisca in modo da poterle riacquistare a buon mercato. Quando il tuo profitto dipende dall’aumento del valore di BitShares, allora il tuo approccio è un investimento a lungo termine. Tuttavia, se il tuo profitto dipende dal calo del valore di BitShares, allora il tuo approccio sarà una strategia di investimento a breve termine.

  3. Andare short su BitShares è l'ideale in un mercato ribassista. Le condizioni in un mercato ribassista sono ostili al prezzo BTS, la cui direzione più probabile è verso il basso.

  4. Sì. BitShares ha un sito Web ricco di informazioni sul progetto, i suoi obiettivi e casi d'uso. Inoltre, i token BitShares sono quotati su rinomati exchange di criptovalute come Binance e CoinMarketCap classifica la moneta alla posizione 182 nell'intero mercato delle criptovalute. Tutti questi sono i tratti distintivi di un legittimo progetto crittografico.

  5. BitShares è unico in quanto consente agli utenti di creare risorse digitali da strumenti finanziari tradizionali, chiamati anche BitAssets; possono essere agganciati a valute legali in modo tale che abbiamo BitEUR, BitUSD e così via. Gli utenti possono quindi utilizzare i BitAssets come garanzia nel mondo reale.

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.